Serie A
Boom pandemia Covid-19: ridotta capienza negli stadi, obbligo di vaccino per calciatori e non solo-Le novità

Boom pandemia Covid-19: ridotta capienza negli stadi, obbligo di vaccino per calciatori e non solo-Le novità


30/12/2021 ore 09:06

Il Consiglio dei Ministri ha adottato nuove misure per contrastare la pandemia che sta flagellando come non mai il nostro paese, ieri sono stati sfiorati i 100.000 positivi in sole 24 ore al Covid-19 e non è da escludere che questo dato è destinato a crescere. Per questo sono stati adottati nuovi provvedimenti, questi quelli che riguardano direttamente il calcio:

-Pubblico negli stadi: si passa dal 75% della capienza massima al 50% “a scacchiera”. Nei palazzetti capienza ridotta al 35%.

-Ingresso negli stadi autorizzato solo con green pass rafforzato, ossia non basterà il tampone negativo ma occorrerà essere vaccinati (Il green pass viene rilasciato 15 giorni dopo la prima dose).

-Obbligo di green pass rafforzato per tutti gli sport di squadra. Insomma chiunque voglia prendere parte ad attività agonistiche dovrà necessariamente essere vaccinato.

La redazione
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...