Nazionale
Italia, Chiellini: “Con la Spagna tanti ricordi, belli e brutti. Sugli insulti razzisti…”

Italia, Chiellini: “Con la Spagna tanti ricordi, belli e brutti. Sugli insulti razzisti…”


06/10/2021 ore 14:09

Il capitano della Nazionale italiana, Giorgio Chiellini, ha presentato così la sfida di questa sera con la Spagna, valevole per la semifinale della Uefa Nations League:

“La finale di Kiev è la gara che mi evoca peggiori ricordi, i migliori invece arrivano dalla semifinale dell'Europeo. Dove li abbiamo dominati di più, invece, è nell'Europeo del 2016. Tra i giocatori spagnoli chi ho sempre ammirato e non l'ho mai nascosto è Sergio Ramos. Insulti razzisti? È inaccettabile. Servono leggi e regole che devono essere applicate, questa è la cosa più importante. Mi sono vergognato, come italiano e toscano, anche perché l'Italia per me non è un paese razzista. Qualcosa in più va fatto, altrimenti da fuori diamo una brutta immagine di noi stessi”.

La redazione
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...