Eccellenza: l’anno prossimo riparte anche la Coppa Italia Dilettanti-Ecco il regolamento

Eccellenza: l’anno prossimo riparte anche la Coppa Italia Dilettanti-Ecco il regolamento

In vista della stagione 2021/22, la LND ha comunicato anche la ripartenza, per le società di Eccellenza, della Coppa Italia Dilettanti. Riportiamo lo stralcio del comunicato contenente il regolamento della competizione:

“La Lega Nazionale Dilettanti organizza, per la stagione sportiva 2021/2022, la 55.a edizione della Coppa Italia Dilettanti, alla quale sono iscritte d’ufficio le Società partecipanti al Campionato Nazionale Dilettanti Serie D, ai Campionati di Eccellenza e di Promozione. E’ data facoltà ai Comitati di organizzare, nel proprio ambito, tale manifestazione con formula differenziata rispetto alla partecipazione di Società di Eccellenza e di Promozione, fermo restando che in tutti i casi le rappresentanti nella fase Nazionale dei Comitati interessati dovranno comunque essere Società di Eccellenza.

I Comitati dovranno comunicare alla Segreteria della Lega Nazionale Dilettanti, entro il termine del 10 Febbraio 2022, il nominativo della rispettiva Società di Eccellenza che si è qualificata per la fase nazionale della Coppa Italia.

Nella Regione Trentino Alto Adige, la manifestazione sarà organizzata a livello territoriale dai due Comitati Provinciali Autonomi di Trento e Bolzano, secondo le modalità stabilite dagli stessi. La gara di finale sarà disputata dalle due squadre vincenti le fasi provinciali, e la vincente – che in ogni caso dovrà appartenere alla categoria Eccellenza – acquisirà il diritto a partecipare alla fase nazionale della Coppa Italia Dilettanti.

Le modalità di svolgimento della fase nazionale, riservata alle sole Società di Eccellenza, saranno specificate nel Regolamento di Coppa Italia che sarà reso noto con successiva pubblicazione.

 Per la manifestazione in argomento sono posti in palio i seguenti premi:

a) alle Società Finaliste della Coppa Italia Dilettanti 2021/2022 (fase nazionale):

- Coppa Italia Dilettanti;

- n. 35 medaglie da assegnare ai calciatori ed ai tecnici di ciascuna squadra.

b) alle Società Finaliste di Coppa Italia del Dipartimento Interregionale

- Trofeo Campione Nazionale Coppa Italia Serie D;

- n. 35 medaglie da assegnare ai calciatori ed ai tecnici di ciascuna squadra.

c) alle Società Finaliste di Coppa Italia del Dipartimento Calcio Femminile (fase nazionale):

- Trofeo Campione Nazionale Coppa Italia;

- n. 35 medaglie da assegnare alle calciatrici ed ai tecnici di ciascuna squadra.

d) alle Società Finaliste di Coppa Italia della Divisione Calcio a Cinque

- Trofeo Campione Nazionale Coppa Italia;

- n. 20 medaglie da assegnare alle calciatrici ed ai tecnici di ciascuna squadra.

e) alle 19 Società Campioni Regionali di Coppa Italia di Calcio a 11 maschile

-Trofeo Campione Regionale Coppa Italia;

- n. 35 medaglie da assegnare ai calciatori ed ai tecnici delle squadre prime e seconde classificate.

f) alle 19 Società Campioni Regionali di Coppa Italia di Calcio a 11 femminile

-Trofeo Campione Regionale Coppa Italia;

- n. 35 medaglie da assegnare alle calciatrici ed ai tecnici delle squadre prime e seconde classificate.

g) alle 19 Società Campioni Regionali di Coppa Italia di Calcio a 5 maschile

-Trofeo Campione Regionale Coppa Italia;

- n. 20 medaglie da assegnare ai calciatori ed ai tecnici delle squadre prime e seconde classificate.

h) alle 19 Società Campioni Regionali di Coppa Italia di Calcio a 5 femminile

-Trofeo Campione Regionale Coppa Italia;

- n. 20 medaglie da assegnare alle calciatrici ed ai tecnici delle squadre prime e seconde classificate.

Ai sensi delle disposizioni contenute nell'art. 49, delle N.O.I.F. la squadra di Eccellenza vincitrice della Coppa Italia Dilettanti 2021/2022 - fase nazionale - acquisirà il titolo sportivo per richiedere l’ammissione al Campionato Nazionale Serie D della stagione sportiva 2022/2023.

Qualora tale squadra acquisisca per meriti sportivi il diritto alla partecipazione al predetto Campionato, il titolo sportivo per richiedere l’ammissione allo stesso sarà riservato all'altra squadra finalista di Coppa Italia, purché anch'essa partecipante al Campionato di Eccellenza.

Nell’ipotesi in cui entrambe le finaliste, come sopra individuate, acquisiscano per meriti sportivi tale diritto, l’ammissione al Campionato Nazionale Serie D viene riservata, nell’ordine e con esclusione di diverse ulteriori assegnazioni:

a) alla Società vincente di apposito spareggio fra le Società di Eccellenza eliminate nelle gare della fase di semifinale;

b) alla Società semifinalista soccombente, nella previsione che l’antagonista abbia anch’essa acquisito, per proprio conto, il diritto alla partecipazione al Campionato Nazionale Serie D.

In tutte le ipotesi sopra previste, il diritto alla ammissione al Campionato Nazionale Serie D non viene riconosciuto qualora la Società interessata, pur partecipando al Campionato di Eccellenza, al termine della predetta stagione sportiva venga retrocessa nel Campionato di categoria inferiore.

Qualora una Società acquisisca il titolo sportivo per richiedere l’ammissione al Campionato Nazionale Serie D 2022/2023 attraverso la partecipazione alla Coppa Italia Dilettanti, non partecipa alle gare di spareggio-promozione tra le seconde classificate nel Campionato di Eccellenza nell’ipotesi in cui raggiunga tale posizione al termine del Campionato di competenza.

In tale ipotesi, pertanto, acquisisce il diritto a partecipare d’ufficio alle predette gare di spareggio promozione la Società 3.a classificata nei Campionati di Eccellenza di quei Comitati in cui non sono previste gare di play-off per l’individuazione di tale piazzamento.

Viceversa, nei Comitati in cui sono previsti i play-off per la determinazione di tale posizione – fatto salvo quanto in premessa al presente Comunicato Ufficiale - la Società che acquisisce il diritto alla promozione al Campionato Nazionale Serie D tramite la Coppa Italia Dilettanti non rientra nella griglia dei play-off e quest’ultima va integrata con la squadra classificatasi nella posizione immediatamente successiva all’ultima che dà diritto alla qualificazione ai play-off stessi.

È fatto salvo quanto previsto al titolo I del presente Comunicato Ufficiale per quanto attiene alla conclusione delle competizioni agonistiche e di ogni altra attività ufficiale di competenza della Lega Nazionale Dilettanti per la corrente stagione sportiva 2021/2022”.

SVOLGIMENTO FASE NAZIONALE SOCIETA’ DI ECCELLENZA

La fase nazionale si svolgerà secondo la seguente formula: le 19 squadre qualificate al termine delle singole fasi regionali verranno suddivise in otto raggruppamenti così stabiliti:

Gruppo A Vincente C.R. Liguria – Vincente C.R. Lombardia –Vincente C.R. Piemonte V.A.

Gruppo B Vincente C..R. Friuli V.G. – Vincente tra C.P.A. Trento e C.P.A. Bolzano – Vincente

C.R. Veneto

Gruppo C Vincente C..R. Emilia Romagna – Vincente C.R. Toscana

Gruppo D Vincente C..R. Marche – Vincente C.R. Umbria

Gruppo E Vincente C..R. Lazio – Vincente C.R. Sardegna

Gruppo F Vincente C..R. Abruzzo – Vincente C.R. Molise

Gruppo G Vincente C..R. Basilicata – Vincente C.R. Campania – Vincente C.R. Puglia

Gruppo H Vincente C..R. Calabria – Vincente C.R. Sicilia

Le squadre dei triangolari si incontreranno in gare di sola andata; le squadre degli accoppiamenti si incontreranno in gare di andata e ritorno. Le squadre vincenti i rispettivi raggruppamenti accederanno ai quarti di finale: alle successive fasi di semifinale e finale verranno ammesse le squadre che avranno superato il turno immediatamente precedente, il tutto secondo il tabellone allegato al presente Comunicato.

Nella gara unica di Finale (che si disputerà, in data da definire, presso il Centro di Formazione Federale “Bozzi” di Firenze, salvo diverse determinazioni delle competenti Autorità di Pubblica Sicurezza), in caso di parità di punteggio per determinare la squadra vincente si darà luogo alla effettuazione dei tempi supplementari con eventuali tiri di rigore con le modalità stabilite dalla vigente normativa in materia.

Per quel che concerne l'ordine di svolgimento delle gare della prima fase, si procederà ad apposito sorteggio effettuato dalla Segreteria della L.N.D.; per i turni successivi viene fin d’ora stabilito che disputerà la prima gara in casa la squadra che, in occasione dello svolgimento del turno precedente, ha disputato la prima gara in trasferta e viceversa. Nel caso che entrambe le squadre interessate abbiano, invece, disputato la prima gara del precedente turno in casa o in trasferta, l'ordine di svolgimento sarà stabilito da apposito sorteggio effettuato dalla Segreteria della L.N.D.

I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Breaking News

22:22 Igea, Alizzi: “Obiettivi? La società mi ha chiesto campionato dignitoso, ma io voglio arrivare tra le prime cinque”22:05 Calciomercato Catania: altri due rinforzi in vista per il centrocampo etneo?21:48 UFFICIALE-Parmonval: tante riconferme per la squadra del prossimo anno21:31 Enna, Catania: “I calciatori saranno in condizione migliore rispetto a marzo. Il nostro ritiro precampionato…”21:14 UFFICIALE-Canicattì: nuova riconferma, anche Greco resta in biancorosso20:57 Sant’Agata, Giuliano: “Felice di cominciare questa nuova avventura. Tutti mi hanno parlato bene della piazza”20:40 UFFICIALE-Acicatena: altra riconferma, un centrocampista resta in biancorosso20:23 GS.it-Nebros: ci saranno tante riconferme dall’Acquedolci20:06 UFFICIALE-Giarre: doppio colpo gialloblu, presi un difensore ex Troina e Licata e un giovane centrocampista19:54 UFFICIALE-Palermo: risoluzione con Saraniti19:49 Sancataldese, Settineri: “Vogliamo fare bene. Ambiente sano, qui si lavora come in famiglia”19:32 Acr Messina: D’Eboli nuovo coordinatore dell’area tecnica della Paganese, è ufficiale19:15 Ragusa, Puma: “Stiamo cercando di allestire un organico competitivo, la strada è abbastanza chiara”18:58 Emergenza Coronavirus, bollettino: i numeri di mercoledì 28 luglio18:41 Cunzi: “Messina resterà nel mio cuore, abbiamo fatto la storia. Nulla potrà scalfire il mio pensiero…”18:24 GS.it-Mazarese: il nuovo tecnico sarà un ex Trapani18:07 Giammusso: “La Nissa e Caltanissetta sono un binomio importante”17:50 Licata, Massimino: “Aspetto tecnico? Prima l’udienza del 29, poi…”17:33 Feola a GS.it: “Contatti con il Trapani, per me sarebbe un onore. Piazza che non si può rifiutare”17:16 UFFICIALE-Sciacca: doppio colpo in attacco, una riconferma e una punta argentina16:59 Catania: negativi i tamponi effettuati ieri16:42 Calciomercato Palermo: per l’attacco si sogna una punta del Frosinone14:18 Giarre, Concialdi: “Orgoglioso della riconferma, con la società ci siamo ritrovati all'istante”13:59 GS.it-Mazara: in arrivo difensore dalla Serie D13:39 GS.it-Nissa: contatti in corso con un centrocampista del Canicattì13:18 Canicattì: stop ai lavori del 'Bordonaro'. Il sindaco: “Tutti remano contro, ma lo stadio si farà”12:57 UFFICIALE-Sant'Agata: colpo in difesa, preso Giuliano12:36 GS.it-Ispica: a breve la firma di un portiere scuola Catania12:15 UFFICIALE-Marineo: arriva la conferma di Ciancimino11:54 GS.it-Triello Santa Croce, Canicattì e Ragusa per un forte esterno d'attacco11:36 Galfano a GS.it: “Spiego il mio addio alla Vibonese: i rapporti con la società sono rimasti intatti”11:15 GS.it-Sant'Agata: un difensore verso il rinnovo10:54 Igea, Franchina: “Finalmente lotto per la mia città, sono entusiasta, non vedo l'ora di scendere in campo”10:33 UFFICIALE-Parmonval: colpo in difesa, ecco Procida10:12 Paternò: Torrisi supera tutti, sarà lui il nuovo allenatore09:51 Palermo, Fella: “Giocare al Barbera sarà una grande emozione: obiettivo non essere solo belli, ma cattivi”09:30 UFFICIALE-Canicattì: riconfermato il duttile Caternicchia09:09 GS.it-Licata: futuro in C per Mazzamuto?08:48 GS.it-Trapani: sbaragliata la concorrenza, manca solo l'ufficialità per il duo ds-allenatore01:08 Casteltermini, Sanvito: “Tutto ciò che facciamo è solo per il bene della nostra squadra”00:49 UFFICIALE-Carlentini: tripla riconferma per i biancazzurri00:30 Akragas: la presidente Giordano oggi sarà in città, si lavora per il futuro del club23:59 GS.it-Paternò: la situazione sul fronte allenatore23:44 Catania: settima doppia seduta per i rossazzurri23:27 Parmonval: rinforzo in attacco, ecco Jack Serio23:10 Palermo: nono giorno di ritiro in Campania, domani doppia seduta22:53 Trapani: un ex Akragas l'ultimo nome per la panchina22:36 UFFICIALE-Acicatena: una riconferma e due nuovi arrivi per i biancorossi22:19 Licata, Massimino: “L’obiettivo del club è che si possano gettare le basi per…”22:02 UFFICIALE-Canicattì: riconferma anche per un centrocampista21:45 GS.it-Paternò: si va verso la conferma del ds Strianese21:28 Calcio italiano, svolta epocale alle porte? Fra pochi anni potrebbero essere solo due le Leghe professionistiche…21:11 GS.it-Nuova Leonzio: non arriva più il titolo Aci Sant'Antonio ma sarà lo stesso Eccellenza?20:54 UFFICIALE-Akragas: riconferma in biancazzurro per due under20:37 Catania, Provenzano: “Ho firmato subito, le idee del club mi hanno convinto. Darò tutto per questa maglia”20:28 UFFICIALE-Igea: c’è la riconferma di Assenzio20:20 UFFICIALE-Sciacca: riconferma d’esperienza a centrocampo20:08 GS.it-Enna: vicino l’arrivo di un attaccante ex Nissa20:03 Calciomercato Acr Messina: poche le riconferme in vista della prossima stagione-La situazione19:52 UFFICIALE-Giarre: altra riconferma per l’attacco gialloblu
Archivio News
Ricerca per categoria:
Ricerca per testo:
Ricerca per data:
28/07/2021-22:22 - Igea, Alizzi: “Obiettivi? La società mi ha chiesto campionato dignitoso, ma io voglio arrivare tra le prime cinque”28/07/2021-22:05 - Calciomercato Catania: altri due rinforzi in vista per il centrocampo etneo?28/07/2021-21:48 - UFFICIALE-Parmonval: tante riconferme per la squadra del prossimo anno28/07/2021-21:31 - Enna, Catania: “I calciatori saranno in condizione migliore rispetto a marzo. Il nostro ritiro precampionato…”28/07/2021-21:14 - UFFICIALE-Canicattì: nuova riconferma, anche Greco resta in biancorosso28/07/2021-20:57 - Sant’Agata, Giuliano: “Felice di cominciare questa nuova avventura. Tutti mi hanno parlato bene della piazza”28/07/2021-20:40 - UFFICIALE-Acicatena: altra riconferma, un centrocampista resta in biancorosso28/07/2021-20:23 - GS.it-Nebros: ci saranno tante riconferme dall’Acquedolci28/07/2021-20:06 - UFFICIALE-Giarre: doppio colpo gialloblu, presi un difensore ex Troina e Licata e un giovane centrocampista28/07/2021-19:54 - UFFICIALE-Palermo: risoluzione con Saraniti28/07/2021-19:49 - Sancataldese, Settineri: “Vogliamo fare bene. Ambiente sano, qui si lavora come in famiglia”28/07/2021-19:32 - Acr Messina: D’Eboli nuovo coordinatore dell’area tecnica della Paganese, è ufficiale28/07/2021-19:15 - Ragusa, Puma: “Stiamo cercando di allestire un organico competitivo, la strada è abbastanza chiara”28/07/2021-18:58 - Emergenza Coronavirus, bollettino: i numeri di mercoledì 28 luglio28/07/2021-18:41 - Cunzi: “Messina resterà nel mio cuore, abbiamo fatto la storia. Nulla potrà scalfire il mio pensiero…”28/07/2021-18:24 - GS.it-Mazarese: il nuovo tecnico sarà un ex Trapani28/07/2021-18:07 - Giammusso: “La Nissa e Caltanissetta sono un binomio importante”28/07/2021-17:50 - Licata, Massimino: “Aspetto tecnico? Prima l’udienza del 29, poi…”28/07/2021-17:33 - Feola a GS.it: “Contatti con il Trapani, per me sarebbe un onore. Piazza che non si può rifiutare”28/07/2021-17:16 - UFFICIALE-Sciacca: doppio colpo in attacco, una riconferma e una punta argentina28/07/2021-16:59 - Catania: negativi i tamponi effettuati ieri28/07/2021-16:42 - Calciomercato Palermo: per l’attacco si sogna una punta del Frosinone28/07/2021-14:18 - Giarre, Concialdi: “Orgoglioso della riconferma, con la società ci siamo ritrovati all'istante”28/07/2021-13:59 - GS.it-Mazara: in arrivo difensore dalla Serie D28/07/2021-13:39 - GS.it-Nissa: contatti in corso con un centrocampista del Canicattì28/07/2021-13:18 - Canicattì: stop ai lavori del 'Bordonaro'. Il sindaco: “Tutti remano contro, ma lo stadio si farà”28/07/2021-12:57 - UFFICIALE-Sant'Agata: colpo in difesa, preso Giuliano28/07/2021-12:36 - GS.it-Ispica: a breve la firma di un portiere scuola Catania28/07/2021-12:15 - UFFICIALE-Marineo: arriva la conferma di Ciancimino28/07/2021-11:54 - GS.it-Triello Santa Croce, Canicattì e Ragusa per un forte esterno d'attacco28/07/2021-11:36 - Galfano a GS.it: “Spiego il mio addio alla Vibonese: i rapporti con la società sono rimasti intatti”28/07/2021-11:15 - GS.it-Sant'Agata: un difensore verso il rinnovo28/07/2021-10:54 - Igea, Franchina: “Finalmente lotto per la mia città, sono entusiasta, non vedo l'ora di scendere in campo”28/07/2021-10:33 - UFFICIALE-Parmonval: colpo in difesa, ecco Procida28/07/2021-10:12 - Paternò: Torrisi supera tutti, sarà lui il nuovo allenatore28/07/2021-09:51 - Palermo, Fella: “Giocare al Barbera sarà una grande emozione: obiettivo non essere solo belli, ma cattivi”28/07/2021-09:30 - UFFICIALE-Canicattì: riconfermato il duttile Caternicchia28/07/2021-09:09 - GS.it-Licata: futuro in C per Mazzamuto?28/07/2021-08:48 - GS.it-Trapani: sbaragliata la concorrenza, manca solo l'ufficialità per il duo ds-allenatore28/07/2021-01:08 - Casteltermini, Sanvito: “Tutto ciò che facciamo è solo per il bene della nostra squadra”28/07/2021-00:49 - UFFICIALE-Carlentini: tripla riconferma per i biancazzurri28/07/2021-00:30 - Akragas: la presidente Giordano oggi sarà in città, si lavora per il futuro del club
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...