I tifosi dell'Atalanta sulla Superlega: “Tenetevela pure, noi vogliamo una Serie A con Palermo e Catania...”

I tifosi dell'Atalanta sulla Superlega: “Tenetevela pure, noi vogliamo una Serie A con Palermo e Catania...”

Attraverso una nota ufficiale, l'Associazione Tifosi Atalantini ha commentato la nascita della SuperLega auspicando che Juventus, Inter e Milan possano abbandonare per sempre la Serie A e le Coppe europee, sognando un campionato con piazze storiche a prendere il posto di bianconeri, nerazzurri e rossoneri. Questa la lettera:

"La Superlega, un ristretto numero di squadre che decide di stravolgere il calcio, da sempre basato sui meriti sportivi e sulla competizione: 20 club fondatori, 15 a partecipazione fissa e 5 da scegliersi in base ai risultati conseguiti nella stagione precedente. “I 12 club fondatori hanno una fanbase che supera il miliardo di persone in tutto il mondo ed un palmares di 99 titoli a livello continentale. In questo momento critico ci siamo riuniti per consentire la trasformazione della competizione europea, mettendo il gioco che amiamo su un percorso di sviluppo sostenibile a lungo termine, con un meccanismo di solidarietà fortemente aumentato, garantendo a tifosi ed appassionati un programma di partite che sappia alimentare il loro desiderio di calcio e, al contempo, fornisca un esempio positivo e coinvolgente. Le parole che abbiamo appena letto sono di Andrea Agnelli e sono estratte dal comunicato ufficiale diffuso a margine dell’annuncio della prossima creazione della Superlega. Ronaldo: 31 milioni di euro l’anno. Conte: 12 milioni di euro l’anno. Donnarumma: proposta di 8 milioni di euro lordi anno.

È facile immaginare che dietro alla scelta di Juventus, Inter e Milan di essere tra i promotori di questo progetto ci siano logiche puramente finanziarie. Non sappiamo se sarà da subito oppure se serviranno ancora degli anni ma la strada, per i ricchi del calcio è tracciata: andare a recuperare sempre più soldi, a prescindere da quello che vogliono i tifosi. Da quando è uscito il comunicato ufficiale nella serata di domenica, è iniziato il tiro al bersaglio verso i promotori di questa iniziativa. Da tifosi dell’Atalanta abbiamo un concetto del calcio che è quanto di più lontano possa essere dai pensieri di Andrea Agnelli e compagnia. Il nostro auspicio? Che la Superlega vada avanti. Avete letto bene, non siamo impazziti di colpo. Auspichiamo che Juventus, Milan ed Inter vadano a giocare la loro Superlega ed abbandonino per sempre la serie A e le coppe europee. Tenetevi la Superlega, i super diritti televisivi, gli stadi moderni, i posti a sedere e lasciateci giocare con i nostri avversari “minori” magari in stadi meno belli ma ancora animati dalla passione per il calcio e non per i soldi. Ma quanto sarebbe bello se il vostro posto in seria A fosse destinato a piazze come Palermo, Catania, Catanzaro, Lecce, Bari, Avellino, Vicenza, Como, Cremonese, Pisa e via dicendo…piazze che hanno fatto la storia del calcio come passione popolare in Italia. Non è una provocazione, andate avanti, sarebbe stupendo

Associazione Tifosi Atalantini".

I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Breaking News

23:15 Palermo: rosa sempre a segno in trasferta con mister Filippi in panchina22:50 Serie A: la classifica dopo la 37^ giornata22:42 Serie A: il Milan non va oltre il pari col Cagliari-Risultati e marcatori 37^ giornata22:26 Igea, Cassaro: “Il nostro unico obiettivo è il terzo posto. Avversari ai play off? Non facciamo calcoli...”22:09 Serie B: domani si torna a giocare per la promozione in A-Programma e arbitri andata semifinali play off21:52 Ex Trapani: nuova avventura a Genova per il ds Faggiano?21:29 Catania: con Tacopina è un capitolo chiuso. Per il futuro del club...21:06 Emergenza Coronavirus, bollettino: i numeri di domenica 16 maggio20:43 Palermo, Luperini: “Che bello il gol in rovesciata, ma non è la prima volta che segno così”20:15 Emergenza CoronaVirus, da domani Sicilia in zona gialla: cosa si può e cosa non si può fare19:30 Serie C: gli accoppiamenti per il secondo turno dei play off di girone19:24 Serie C: risultati FINALI e marcatori primo turno play off del girone18:36 Eccellenza/A: la classifica dopo la 7^ giornata18:35 Eccellenza/A: risultati FINALI e marcatori della 7^ giornata18:33 Eccellenza B: la classifica dopo la 13^ giornata18:24 Eccellenza/B: risultati finali e marcatori della 13^ giornata18:06 Serie D: la classifica dopo la 29^ giornata18:05 SERIE D: risultati FINALI e marcatori della 29^ giornata18:03 San Luca-Acr Messina: finisce 1-1-Il tabellino18:00 Paternò-Marina di Ragusa: è 1-1 al triplice fischio-Il tabellino17:59 Troina-Licata: 1-1 il finale-Il tabellino17:57 Fc Messina-Acireale: 1-1 al triplice fischio-Il tabellino14:51 Ragusa, Valenca: “Adesso possiamo ambire a qualcosa di importante. Dopo tre vittorie di fila...”14:23 Serie C: nella prossima stagione gironi potrebbero essere divisi diversamente-Le ipotesi14:04 Enna, Truppo: “Col Palazzolo partita molto importante. Queste gare si preparano da sole...”13:51 Ragusa, Raciti: “Il Carlentini verrà qui per giocarsela fino in fondo. Dovremo cercare di...”13:39 Siracusa, Ignoffo: “Il caldo sarà un fattore determinante, servirà grande voglia di sacrificarsi”13:26 Aci Sant'Antonio, Torrisi: “Virtus Ispica vuole i play off, ma dobbiamo pensare solo a noi stessi e...”13:14 Sancataldese, Settineri: “Cus Palermo sta facendo benissimo, troviamo avversario molto motivato”13:01 Canicattì, Giacchetto: “Ci saranno delle assenze, ma niente alibi. Chi scenderà in campo darà il massimo”12:45 Eccellenza/B: dalle 16.30 la 13^ giornata-Programma e classifica12:31 Eccellenza/A: nel pomeriggio la 7^ giornata-Programma e classifica12:17 Akragas, Di Gaetano: “Ogni gara va giocata con massima concentrazione ma anche leggerezza mentale”12:03 Giarre, Cacciola: “Lavoriamo sempre a grandi ritmi, condizione fisica farà la differenza nei momenti cruciali”11:49 Serie D: dalle 16 la 29^ giornata-Programma e classifica11:32 Marina di Ragusa: la probabile formazione anti-Paternò11:20 Marina di Ragusa, Utro: “Dare tutto fino alla fine, siamo consapevoli della nostra forza. Nostro unico principio...”11:06 Paternò: la probabile formazione anti-Marina di Ragusa10:50 Enna, Catania: “Palazzolo squadra giovane ha fatto ottime partite. Per noi gara fondamentale, dobbiamo vincere”10:36 Licata: la probabile formazione anti-Troina10:22 Troina: la probabile formazione anti-Licata10:05 Serie A: oggi la 37^ giornata-Programma e classifica09:48 Acr Messina: la probabile formazione anti-San Luca09:36 Acr Messina, Novelli: “Sottoporta dobbiamo essere più tranquilli. I tifosi? Sono il nostro patrimonio...”09:22 Acireale: la probabile formazione anti-Fc Messina09:10 Acireale, De Sanzo: “Non dobbiamo farci schiacciare e sfruttare la ripartenza. Voglio una squadra coraggiosa”08:56 Fc Messina: la probabile formazione anti-Acireale08:44 Fc Messina, Costantino: “Massimo rispetto per l'Acireale, ma noi possiamo puntare solo a vincere”23:56 Akragas, Cipolla: “Col Mazara sarà una bella partita, noi però vogliamo migliorare la nostra classifica”23:39 Ragusa, Puma: “Nelle ultime settimane siamo cresciuti, senza voli pindarici. Siamo un bel gruppo e...”23:22 Licata, Scimonelli: “Dobbiamo massimizzare i punti da qui alla fine e raggiungere la salvezza”23:05 Sancataldese, Bianconi: “Questo è un gruppo forte. Vogliamo chiudere in bellezza, come ci chiede il mister”22:50 Serie A: la classifica dopo gli anticipi della 37^ giornata22:37 Serie A: alla Roma il derby della Capitale, Lazio k.o.-Risultati e marcatori 37^ giornata22:28 Canicattì: 21 i convocati di mister Romano per la Folgore22:11 Marina di Ragusa, Utro: “Paternò campo intriso di storia. Mancano sette gare e per noi sono tutte determinanti”21:54 Giarre: 23 i convocati di mister Cacciola per la Jonica21:37 Paternò: mister Catalano ne convoca 22 per il Marina di Ragusa21:20 Catania: Tonucci finalmente negativo al Covid-1921:03 Akragas: 20 i convocati di mister Di Gaetano per il Mazara
Archivio News
Ricerca per categoria:
Ricerca per testo:
Ricerca per data:

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...