Catania, Raffaele: “Gara segnata dal primo quarto d'ora, ma per 60 minuti ho visto una buona prestazione”

Catania, Raffaele: “Gara segnata dal primo quarto d'ora, ma per 60 minuti ho visto una buona prestazione”

Il tecnico del Catania, Giuseppe Raffaele, commenta così la sconfitta contro la Ternana:

"Per 60 minuti secondo me abbiamo fatto una buona gara, ma purtroppo ci trovavamo sotto per 3-1. Loro sono andati subito sul 2-0, prima con un tiro incredibile di Mammarella e poi con una deviazione sfortunata su un tiro innocuo. Poi abbiamo provato a riprenderla accorciando le distanze sul 2-1, stavamo mostrando ottime trame di gioco. E abbiamo anche avuto la possibilità di pareggiare. Nel secondo tempo con Di Piazza abbiamo avuto l'occasione per accorciare sul 3-2 e poi una volta preso il 4-1, anche a livello energetico è finita la partita. Nell'ultimo quarto d'ora dovevamo essere più bravi a tenere strette le linee. Purtroppo è stata una partita segnata dal primo quarto d'ora e se fossimo riusciti a riprenderla sul 2-2, che credo sarebbe stato meritato, la gara avrebbe avuto un'altra storia. Invece il primo tempo si è chiuso sul 3-1 su una palla inattiva e lì si è fatta veramente dura. Abbiamo provato a fare gol, ma il 4-1 ha chiuso la gara. Ripeto, per 60 minuti abbiamo fatto una buona gara al netto degli episodi che oggi ci sono andati tutti contro. Nel frattempo abbiamo sbagliato due o tre gol da buona posizione. Credo che ci sia poco da commentare con risultati del genere, però la squadra non mi è piaciuta negli ultimi venti minuti. Dobbiamo dimenticare subito questa gara perché già domenica abbiamo un'altra partita e ci sono situazioni da valutare: Zanchi si è fatto male e dobbiamo capire se Pinto è pronto per giocare dall'inizio. E poi ci sono altri giocatori, come Golfo, che ho tirato fuori anche in funzione della partita di domenica. Serve una grande reazione per riprendere la corsa, sapevamo che abbiamo un calendario difficile, ma mi dispiace soprattutto il passivo. Siamo stati puniti in maniera esagerata".

I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...