Catania, Raffaele: “Abbiamo giocato la gara come l'avevamo preparata. L'arrivo di Tacopina...”

Catania, Raffaele: “Abbiamo giocato la gara come l'avevamo preparata. L'arrivo di Tacopina...”

Il tecnico del Catania, Giuseppe Raffaele, commenta così il successo contro il Foggia e l'arrivo di Joe Tacopina in sella al club rossazzurro:

"Siamo soddisfatti della gara che abbiamo fatto, l'avevamo preparata così, come stiamo facendo da due mesi a questa parte, con tenacia e voglia di portare più uomini in zona gol. Abbiamo fatto una gara di un buono spessore tecnico, tattico e agonistico. Dobbiamo continuare così al netto degli episodi. Mi disturba aver preso gol sul finire del primo tempo perché negli ultimi dieci minuti del primo tempo abbiamo perso un po' il filo delle trame di gioco. Dobbiamo essere più bravi a gestire a volte, in situazione di vantaggio, delle fasi di gioco. Tacopina? Noi siamo concentratissimi sul campo, perché dal primo giorno in cui sono arrivato ho cercato di concentrarmi dal punto di vista agonistico. La squadra sta vivendo un'evoluzione positiva. La società ha fatto i salti mortali per non lasciare ai box questa macchina. Adesso l'avvento del nuovo presidente Tacopina rappresenta nuova benzina per noi. Abbiamo l'obbligo di dare sempre il massimo per questa maglia a prescindere dal risultato e dobbiamo credere in questa stagione. Andiamo avanti con questa mentalità, più avanti vedremo dove saremo in classifica. I risultati ogni domenica dicono che non ci sono partite scontate. Siamo contentissimi che la società sia riuscita a chiudere questa situazione positiva, ma il nostro impegno era già massimale. Adesso si potrà vivere con un po' di ottimismo in più".

I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Breaking News

10:21 Fc Messina, Costantino: “Cinque squadre in piena lotta, ce la giocheremo con Acr, Acireale, Gelbison e Licata”10:00 Ex Palermo e Catania, mister Sannino vola in serie B greca: “Costruzione dal basso? Non posso e non voglio seguire le mode”09:39 Acireale, Alì: “Credo ancora in questo progetto e nella possibilità di vincere il campionato. Se resto...”09:18 Acireale, Alì: “Sono amareggiato, una piccola parte della tifoseria non può decidere per una piazza così blasonata”08:47 Acr Messina, Novelli: “Abbiamo Under importanti. Gruppo ha spessore umano di un certo livello”22:53 Europa League: Napoli eliminato, avanti Milan e Roma-Risultati e marcatori ritorno sedicesimi di finale22:46 Jonica, Cosentino: “Ripartenza? In quel caso faremo il possibile per non sfigurare”22:27 Nissa, Giammusso: “Attendiamo novità, noi abbiamo lavorato per farci trovare pronti”22:08 Calciomercato Catania: rinnovo vicino per Welbeck?21:49 CALCIOMERCATO INVERNALE SERIE D: arrivi, partenze e rose di tutte le squadre siciliane21:30 Serie D, Giudice Sportivo: dieci gli squalificati, stangata per Maimone del Biancavilla21:11 Giarre, Arena: “Calciomercato? Saremo attenti e vigili sulle occasioni che si potrebbero prospettare”20:52 CALCIOMERCATO INVERNALE ECCELLENZA: rumors, trattative e ufficialità20:35 Serie C/C, Giudice Sportivo: due squalificati per il Catania, mano pesante su Tonucci20:27 UFFICIALE-Paternò: colpo d'esperienza a centrocampo, dall'Akragas arriva un ex Catania e Leonzio20:18 Nuovo Trapani, sind. Tranchida: “La Serie B in quattro anni non è obbligatoria. Chiarisco alcuni punti...”

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...