Trapani: passi avanti per riportare il calcio in città-I dettagli

Trapani: passi avanti per riportare il calcio in città-I dettagli

Come riportato dal "Corriere dello Sport", dopo il mancato accordo tra l'imprenditore Renè De Picciotto e il Dattilo per riportare il calcio a Trapani, adesso la palla passa all'amministrazione comunale che dovrà presto pubblicare il bando pubblico che indicherà i requisiti necessari per la nuova società.

La procedura è obbligatoria in quanto prevista dalle norme Figc, il Trapani ripartirebbe così dalla Serie D come successo nel 2019/20 al Palermo. I soggetti interesati potranno così presentare le proprie offerte e poi il sindaco opererà la scelta. Secondo il quotidiano, De Picciotto sarebbe rimasto in contatto con l'amministrazione e sarebbe sempre intenzionato a riportare il calcio a Trapani, spinto anche da altri interessi imprenditoriali.

Attraverso "trapanigranata.it", a tal proposito, si è espresso anche Vincenzo Abbruscato, vicesindaco e assessore allo Sport:

"Lavoriamo per la costituzione dell'avviso pubblico per la nuova società che riporterà il calcio a Trapani. Nell'avviso ci sarà un passaggio importante, ovvero che nella nuova compagine come amministrazione vogliamo avere una rappresentanza locale. Abbiamo già ricevuto delle richieste, speriamo di pubblicare il bando in tempi brevi".

I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
Archivio News
Ricerca per categoria:
Ricerca per testo:
Ricerca per data:

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...