Fc Messina, Caballero: “Ecco come sono diventato calciatore e attaccante. Che emozione i gol contro River e Boca...”

Fc Messina, Caballero: “Ecco come sono diventato calciatore e attaccante. Che emozione i gol contro River e Boca...”

Ai microfoni della "Gazzetta del Sud", l'attaccante del Fc Messina, Pablo Caballero, parla dell'inizio della sua carriera:

"Ho iniziato a giocare a tre anni. Passavo le mie giornate sempre col pallone tra i piedi e i miei genitori hanno deciso di portarmi in una squadra vera, l'Union Fc. Ho trascorso lì tutta la mia infanzia. Ruolo? Ho giocato un po' ovunque. Da ragazzo ho iniziato da centrocampista, poi un giorno il mister mi ha provato da attaccante, ho fatto gol e da allora ho sempre giocato da punta. Il mio idolo è Enzo Francescoli, classe pura. L'avventura al Racing? La mia casa per dieci anni. Ho avuto la fortuna di giocare per diversi anni in massima divisione, un periodo bellissimo. Ricordo benissimo il mio debutto contro l'Independiente. Che gioie! Ho giocato una finale contro il Belgrano de Cordoba, ho fatto gol al River Plate in uno spettacolare 3-3 al 'Monumental'. Ho segnato anche al Boca... Lì sono diventato uomo e calciatore. Il gol più importante arrivò comunque contro il Godoy nella gara decisiva per non retrocedere. Un gol bello e soprattutto pesante per il club".

I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
Archivio News
Ricerca per categoria:
Ricerca per testo:
Ricerca per data:

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...