Serie C: la Triestina chiede a Ghirelli di sospendere il campionato-Le motivazioni

Serie C: la Triestina chiede a Ghirelli di sospendere il campionato-Le motivazioni

Attraveso il proprio amministratore Mauro Milanese, la Triestina ha annunciato di aver chiesto al presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, la sospensione del campionato di serie C a causa dell'emergenza Covid 19.

"La sospensione delle attività è obbligo morale a tutela della salute dei nostri ragazzi, salute che viene prima di qualsiasi altra cosa. La prima squadra è in emergenza totale, in un torneo che al momento registra 185 positivi. Ho chiesto al Presidente Ghirelli di fermare il campionato per qualche settimana, permettendo alle tante società colpite dal virus di normalizzare la propria posizione e di avere partite regolari".

E SUL VIRUS "Il virus si sta diffondendo, abbiamo l’obbligo morale di fermare questa pandemia. Due settimane di pausa non fanno di certo male a nessuno. Palermo-Catania è un bellissimo derby, ma la partita è stata esemplificativa, con i rosanero con 11 titolari, un portiere 2002 in panchina e persino uno infortunato rimasto in campo: così si falsano i campionati, si rischiano cose non serie per il campionato. Sembra si stia aspettando qualcosa di eclatante. Ho fatto le mie precisazioni a Ghirelli: il campionato sta diventando non regolare, ci costringono a viaggiare e a portare il virus in giro, il virus non ha le gambe ma se lo portiamo in giro noi diventa difficile fermarlo".

I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
Archivio News
Ricerca per categoria:
Ricerca per testo:
Ricerca per data:

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...