Catania, Albertini: “Mi manda Ricchiuti, qui aria da grande club. Per il campionato servono ambizioni e umiltà”

Catania, Albertini: “Mi manda Ricchiuti, qui aria da grande club. Per il campionato servono ambizioni e umiltà”

Attraverso "La Sicilia", il nuovo acquisto del Catania, Alessandro Albertini, ha detto la sua sul prossimo campionato di serie C:

"Abbiamo chiuso il ritiro, abbiamo lavorato bene. Ho grande carica e responsabilità. Servono ambizioni e umiltà in un girone complicato, ma i nomi non contano. Non ci sarà una vera e propria concorrenza con Calapai, ma una collaborazione. Sono qui perché mi ha voluto l'allenatore e ne vado fiero. Ricchiuti, con cui ho giocato a Rimini, mi ha sempre parlato dei suoi anni qui in serie A. Mi ha fatto i complimenti e mi ha spronato a far bene. A Francavilla ero il capitano, un'esperienza che mi ha permesso di arrivare in Sicilia. Essere qui è una sensazione speciale, qui si respira un'aria da grande club".

I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
Archivio News
Ricerca per categoria:
Ricerca per testo:
Ricerca per data:
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...