Ferraù: “La Sigi è pronta per partecipare all'asta, vogliamo il bene per Catania”

Ferraù: “La Sigi è pronta per partecipare all'asta, vogliamo il bene per Catania”

Intervistato da "Catanista.eu", l'avvocato Giovanni Ferraù dice la sua dopo l'assemblea dei soci della Sigi, parlando anche del futuro del Catania:

"Tre società hanno deciso di tirarsi indietro, una direttamente collegate a Paladino e altre due società il ‘Consorzio Logatrans’ e il ‘Consorzio In&Out’ per una quota complessiva del 10%. Abbiamo azzerato il consiglio di amministrazione per dare un segnale forte. Siamo pronti per partecipare all'asta con una disponibilità finanziaria importante, chiediamo comunque ad altri imprenditori la disponibilità a partecipare. Non disdegnamo nessuna somma e nessuna partecipazione. Nuovi soci? Il dottor Nicolosi è confermato, così come gli ingressi di altri cinque soci. Abbiamo compensato economicamente e finanziariamente i recessi, i soci che sono rimasti hanno dato disponibilità ad incrementare la loro partecipazione".

I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
Archivio News
Ricerca per categoria:
Ricerca per testo:
Ricerca per data:
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...