Tedesco: “Futuro al Palermo? Se i tifosi pensano che io sia l'uomo giusto mi fa piacere, ma Pergolizzi merita rispetto”

Tedesco: “Futuro al Palermo? Se i tifosi pensano che io sia l'uomo giusto mi fa piacere, ma Pergolizzi merita rispetto”

Intervistato da "La Repubblica", l'ex capitano del Palermo, Giovanni Tedesco, attualmente tecnico del Valletta, commenta così le voci che lo vorrebbero vicino al club rosanero come prossimo allenatore:

"Il mio nome viene fuori? Questo perché i tifosi mi vogliono bene e pensano che possa essere io l'uomo giusto. Questo mi fa piacere. Ma se, come ha fatto qualche collega, ci si aspetta che sia io a dire “Palermo arrivo, Palermo ci sono”, non ci sto. Mi sembrerebbe una mancanza di rispetto enorme per un allenatore come Pergolizzi che ha fatto un’ottima stagione e ha vinto il campionato in una piazza in cui le ambizioni e le pressioni sono enormi. Se sarà lui l’uomo giusto per continuare devono dirlo i dirigenti che hanno lavorato con lui per tutta la stagione. Nessuno può farlo più di Sagramola e Castagnini. Se fossi in Pergolizzi mi dispiacerebbe soprattutto non finire il campionato sul campo e sentirmi in discussione, soprattutto perché la prospettiva è quella di non essere confermato. Ma al posto suo andrei in giro a testa alta per aver vinto il campionato sulla panchina della squadra della mia città".

I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...