AIC: “Nuovo protocollo? C'è il rischio concreto di un altro stop”-IL COMUNICATO

AIC: “Nuovo protocollo? C'è il rischio concreto di un altro stop”-IL COMUNICATO

Attraverso un comunicato, l'AIC (Associazione Italiana Calciatori), commenta così il nuovo protocollo per la ripresa del campionato. Di seguito la nota integrale:

"Nella giornata di oggi si è tenuto un incontro di approfondimento con i rappresentanti delle squadre di Serie A, al quale ha partecipato il dottor Walter Della Frera, per esaminare le modifiche apportate al protocollo FIGC a seguito delle indicazioni del Comitato Tecnico Scientifico del Governo.

Le perplessità tra noi condivise riguardano soprattutto le tempistiche della ripresa della stagione.

L’ipotesi del ritiro per la creazione del “GRUPPO Squadra” è stata valutata e condivisa fin dall’inizio, ma in assenza di date certe per la ripresa del campionato 2019/2020 appare prematura ogni valutazione sulle tempistiche di svolgimento dello stesso.

Inoltre, le modalità di gestione delle eventuali positività di un membro del “GRUPPO Squadra”, così come definite dal nuovo protocollo, non sembrano idonee a garantire la conclusione del campionato; esiste il concreto rischio di doversi fermare nuovamente non appena si potrà tornare in campo, vanificando così tutti gli sforzi profusi.

L’esigenza sentita da tutti noi è quella di avere chiarezza sui futuri protocolli concretamente attuabili nelle settimane successive alla prima fase di ritiro, soprattutto con riguardo alle modalità di svolgimento delle partite di campionato; la consapevolezza dei passi da compiere per tornare in campo ci aiuterebbe a condividere un percorso, senza malintesi e rischi inutili in questo momento.

Nelle prossime ore e nei prossimi giorni si valuteranno ulteriormente tutti gli aspetti critici, anche attraverso un confronto con i medici, i tecnici e gli arbitri che, come i calciatori, non vedono l’ora di trovare la giusta modalità di ripresa, preservando l’incolumità e garantendo l'uniformità di trattamento per tutte le persone coinvolte".

I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Breaking News

12:00 ESCLUSIVA GS.IT-Licata: per il post Campanella spunta anche un ex calciatore del Messina11:31 Marsala: spunta l'interesse di un imprenditore italo-tunisino ma non solo-I dettagli10:59 Miccoli: ”Amauri, Balzaretti e Migliaccio, con quel Palermo potevamo divertirci ancor di più”10:07 Igea 1946, Genovese: “Promozione era categoria troppo stretta per questa squadra. Da barcellonese orgoglioso di...”09:04 Palazzolo, Matarazzo: “Ripartiremo dai giovani, mi sento pronto per questa avventura”08:20 Licata, Massimino a GS.it: “Tutto su addio mister Campanella, affidamento 'Liotta', ripescaggio in C e obiettivi...” (VIDEO)00:00 ESCLUSIVA GS.it-Biancavilla: futuro in Serie C per Max Lucarelli23:45 Ex Catania, Colucci: “In rossazzurro legai tanto con Baldini. Ho sempre dato tutto, in partita e negli allenamenti”23:26 Sant'Agata, Ortoleva: “Abbiamo portato avanti un progetto di crescita, nostro approdo in serie D sarebbe legittimo”23:07 Don Carlo Misilmeri, Picone: “Speriamo che dopo lo stop definitivo arrivino riforme che aiutino e diano certezze”22:48 CoronaVirus: anche l'Inghilterra verso la ripartenza, in Premier League si torna in campo a metà giugno?22:29 Acireale, Pitarresi: “Qualcuno preferisce fare esperienza con la Primavera, io però avevo voglia di calcio vero e qui...”22:10 SONDAGGIO- Catania: meglio nuova proprietà e matricola storica oppure ripartire dalla D senza debiti? Il parere dei lettori di Goalsicilia.it21:51 Giarre, Nirelli: “Siamo in una fase di attesa, l'obiettivo resta quello del salto di categoria”21:40 Lega B, Balata: “Ripartiremo il 20 giugno, lo avevamo già deliberato. Ricominciare è una gran cosa”21:32 Parmonval, Rappa: “Qui si può continuare a puntare sui giovani, il nostro è un ottimo ambiente e mister Calafiore...”
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...