Licata, Cannavò: “In queste categorie non ci sono Messi, Ronaldo e i loro milioni di euro. Piano a parlare di tagli...”

Licata, Cannavò: “In queste categorie non ci sono Messi, Ronaldo e i loro milioni di euro. Piano a parlare di tagli...”

Come si legge su "La Sicilia", il bomber del Licata, Antonio Cannavò, commenta così lo stop al campionato e l'emergenza CoronaVirus:

"Nelle nostre categorie non ci sono Messi, Ronaldo e i loro stipendi di milioni di euro. Da noi la realtà è ben diversa. Noi siamo persone che portano il pane a casa ed è giusto trovare forme di tutela per questi calciatori. Parliamo comunque di atleti che non si sono mai risparmiati. Credo che chi gioca in serie D e in Eccellenza abbia bisogno di una mano. Ricordo che ci sono molti compagni con figli a casa e quasi tutti viviamo solo di calcio e spesso monoreddito. Questo è un problema che non ci si aspettava, ma piano a parlare di tagli: bisogna tutelare e ripagare gli sforzi fatti da gente che non ha mai tirato indietro la gamba".

I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...