CoronaVirus: per serie B e serie C contributi e tasse slittano al 30 giugno

CoronaVirus: per serie B e serie C contributi e tasse slittano al 30 giugno

In attesa di altre misure di sostegno e dell'eventualità cassa integrazione, arriva un primo aiuto per i club di serie B e serie C dall'applicazione del decreto Cura Italia. Con un provvedimento d’urgenza a firma del presidente Gabriele Gravina, la Figc ha infatti stabilito lo spostamento dal 16 aprile al 30 giugno della scadenza per il versamento di ritenute Irpef, contributi Inps e Fondo di fine carriera relativi agli stipendi di gennaio e febbraio.

Si tratta di un ulteriore slittamento, dopo quello già effettivo rispetto al termine originario del 16 marzo. I club potranno anche richiedere la rateizzazione in cinque pagamenti mensili di uguale importo, a partire dal mese di giugno. In caso di mancato adempimento, anche relativo alle singole rate, si andrà incontro ad almeno due punti di penalizzazione da scontare nella stagione 2020/21.

I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
Archivio News
Ricerca per categoria:
Ricerca per testo:
Ricerca per data:
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...