Gravina: ­“­Stiamo pensando di finire i campionati a luglio e agosto. Taglio stipendi sì ma...“

Gravina: ­“­Stiamo pensando di finire i campionati a luglio e agosto. Taglio stipendi sì ma...“

Gabriele Gravina, presidente della FIGC, torna a parlare ai microfoni di "Radio Marte": "L'Italia ha 13 gare da recuperare, serviranno circa due mesi. La Uefa sembra orientata a concedere luglio e agosto per concludere i campionati, quindi potrebbe essere la soluzione. Taglio degli stipendi? Bisogna sedersi tutti ad un tavolo e fare tutti delle rinunce, calciatori compresi, ma, ovviamente, differenziando tra calciatori di Serie A e delle categorie inferiori".

I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...