Misilmeri, Albeggiano: “Ci siamo cementati, diventando un vero gruppo. C'è più qualità e si gioca a memoria”

Misilmeri, Albeggiano: “Ci siamo cementati, diventando un vero gruppo. C'è più qualità e si gioca a memoria”

Come riportato dal "Giornale di Sicilia", il bomber della Don Carlo Misilmeri, Salvatore Albeggiano, dice la sua sulla prima parte di stagione dei biancorossi:

"La squadra si è cementata, diventando un vero gruppo. Si vince e si perde tutti assieme. I miei otto gol li devo al lavoro di tutti i miei compagni. Adesso si gioca a memoria. I nuovi acquisti di dicembre, Salvo Tarantino e Mirko Velardi, hanno dato più qualità. Con i venti punti conquistati siamo al centro della classifica a far da boa tra le squadre che lottano per i play off e quelle che si trovano nella zona pericolosa".

I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...