Sancataldese, Catania: “Grazie a tutti per la vicinanza. Ho subito ripreso ad allenare, mio padre avrebbe voluto così”

Sancataldese, Catania: “Grazie a tutti per la vicinanza. Ho subito ripreso ad allenare, mio padre avrebbe voluto così”

Come si legge su "La Sicilia", il tecnico della Sancataldese, Seby Catania, torna sulla recente scomparsa del padre e sulla scelta di buttarsi a capofitto sul lavoro:

"Sono giorni pesanti, San Cataldo mi è stata vicina in maniera incredibile. La società, i miei giocatori e i tifosi non mi hanno lasciato un attimo da solo. Nella vita ci sono gesti che valgono più di mille parole. Loro con il silenzio mi sono stati vicinissimi. Li ringrazio di cuore. Come ringrazio tutto il calcio siciliani che con ogni mezzo mi ha testimoniato la sua vicinanza. Io sono andato subito in campo, perché mio padre avrebbe voluto così. Ho scelto di tornare subito ad allenare, a fare il mio lavoro".

I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
Archivio News
Ricerca per categoria:
Ricerca per testo:
Ricerca per data:
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...