Eccellenza A
Cephaledium, Clemente: “Il 'vaffa...' non era rivolto all'arbitro. Era lui a provocare, ma io...”

Cephaledium, Clemente: “Il 'vaffa...' non era rivolto all'arbitro. Era lui a provocare, ma io...”


07/11/2019 ore 21:40

Come riportato da "Lo Calcio+", l'attaccante della Cephaledium, Pietro Clemente, dice la sua sulla squalifica di sette giornate inflittagli dal Giudice Sportivo:

"Sono dispiaciuto per la situazione e per quello che è accaduto. Non credo di aver fatto tutto quello che è stato riportato dall'arbitro. Procederemo per fare in modo che la verità venga fuori perché a mio avviso nel referto ci sono molte bugie. Chiaramente la parola di un arbitro è quella di un pubblico ufficiale, ma a mio avviso, e anche come testimoniato dai presenti. Non so se tutto ciò è avvenuto per antipatia o manie di protagonismo, io mi ero allontanato ed ero a circa 30 metri. Non ricordo cosa gli ho detto, comunque qualcosa di banale. Lui ha sentito e mi ha espulso e l'espulsione ci può stare. Tutto quello che viene dopo non è vero: non è vero che è stato preso per un braccio in maniera tale da provocare dolore. Se appoggio la mano sull'avambraccio chiedendo lumi, poi si può trasformare come si vuole. A fine partita ho aspettato per chiedere scusa. Gli assistenti erano sbalorditi ed erano lì, presenti. L'unica cosa che ho fatto uscendo dal campo è stata trovare una scopa e l'ho lanciata contro la ringhiera. Lui mi ha accusato di avergli rotto la macchina".

E il capitano giallonero continua con la sua versione: "La mia società ha chiamato le forze dell'ordine per tutelarci. E all'arrivo delle forze dell'ordine lui ha ritrattato tutto. Però nel comunicato si dice che la sua macchina è stata rotta dai tifosi. Stiamo cercando di recuperare il referto della polizia, dove lui denuncia un'aggressione verbale dal mio presidente. A me dispiace, perché sono abituato a farmi pubblicità in campo. Chi di dovere deve prendere provvedimenti, come ha fatto nei miei confronti. Gli assistenti hanno visto tutto, il 'vaffanculo' non era rivolto a lui. La partita è stata tranquilla, anche perché col Misilmeri la gara è stata corretta e i complimenti vanno anche agli avversari. Eppure ci sono stati ammoniti, espulsi e provvedimenti. A provocare è stato l'arbitro che mi diceva 'dammi un pugno che ti rovino'. Io farò ricorso, gioco per passione e proverò ad andare per vie legali perché adesso è successo a me, ma potrebbe succedere anche ad altri. E quindi lo faccio anche per i miei colleghi".

La redazione
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

Eccellenza A23/06/2022
UFFICIALE-Resuttana San Lorenzo: riconferma per Giampiero Clemente, avrà un ruolo in campo e anche fuori…
Eccellenza A21/06/2022
GS.it-Resuttana San Lorenzo: riconferma in vista per Clemente che avrà anche un ruolo fuori dal campo
Eccellenza A08/06/2022
Resuttana San Lorenzo, Clemente: “Giocare ancora a 44 anni? Il segreto è la voglia di mettersi in gioco senza guardare al...”
Eccellenza A07/06/2022
Resuttana San Lorenzo, Clemente: “Annata straordinaria, raggiunto un obiettivo a cui tenevamo molto”
Eccellenza A08/10/2020
UFFICIALE-Monreale: dal Marineo arriva Clemente
Eccellenza A05/10/2020
GS.it-Marineo: un attaccante verso l'addio
Eccellenza A09/09/2020
Marineo, Clemente: “Era importante non perdere col Misilmeri al debutto sul nostro campo. Abbiamo dato tutto e...”
Eccellenza A18/07/2020
Clemente: ­“­Grazie Marineo ma i miei impegni non mi permettono di continuare...“
Eccellenza A17/07/2020
UFFICIALE-Clamoroso a Marineo: Clemente saluta
Eccellenza A02/07/2020
UFFICIALE - Marineo: doppio colpo per i biancorossi, ecco un attaccante e un centrocampista
Eccellenza A27/06/2020
UFFICIALE - Marineo: si riparte da bomber Clemente
Eccellenza A25/03/2020
Marineo, Clemente: “Con la società condivido l'ambizione di restare in Eccellenza”
Eccellenza A20/11/2019
Cephaledium: ridotta la squalifica di bomber Clemente
Eccellenza A07/11/2019
Eccellenza/A, Giudice Sportivo: stangata per Clemente (Cephaledium), cinque gli squalificati
Eccellenza A27/07/2019
Cephaledium, Clemente: “Mi dicono di giocare fino a 50 anni, certamente nessuno regalerà mai emozioni che dà il calcio!”
Eccellenza A23/06/2019
Cephaledium, Clemente: “Non potevo non continuare qui visto il successo in Promozione e l’affetto dei tifosi”
Promozione B21/06/2019
UFFICIALE - Cephaledium: si riparte dal capitano, riconferma per Giampiero Clemente
Promozione A05/06/2019
G. Clemente: “Con la Cephaledium stagione indimenticabile, ma moltemplici situazioni ci portano a separarci”
Promozione B24/03/2019
Promozione/B: Cephaledium promossa in Eccellenza
Promozione B14/12/2018
ESCLUSIVA GS.it - Cephaledium: interesse dalla serie C per Giampiero Clemente, ma il calciatore...
Promozione A10/07/2018
Cephaledium: pronta richiesta ripescaggio per Eccellenza
Promozione A05/07/2018
UFFICIALE-Cephaledium: ingaggiati Fiduccia, Di Franco, Zangara e M. Clemente
Eccellenza A21/06/2018
UFFICIALE-colpaccio Cephaledium: tesserato l’ex Caccamo Giampiero Clemente
Eccellenza A06/04/2018
Caccamo, Clemente: “Vincere le ultime tre gare per provare a giocare play off in casa”
Eccellenza A20/03/2018
Caccamo, Clemente: “Preziosa vittoria contro Cus che è signora squadra. Vogliamo assolutamente i play off”
Eccellenza A27/02/2018
Caccamo, Clemente: ‘’Presidente Alcamo ha detto cose fuori luogo. Dispiace per Calaiò, la situazione...’’
Eccellenza A20/02/2018
Caccamo: il capitano Giampiero Clemente festeggia con gli ultras (VIDEO)
Eccellenza A04/01/2018
Caccamo, Clemente a GS.it: ‘’Obiettivo deve restare la salvezza. Io partito male, ma ho chiuso in crescita’’
Eccellenza A03/01/2018
Caccamo, Clemente a GS.it: ‘’In queste categorie molti arbitri si impostano ‘alla Collina’, indispettendo calciatori’’
Eccellenza A21/07/2017
UFFICIALE-Caccamo: presi Marco e Giampiero Clemente
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...