Catania, Lucarelli: “Non ho la bacchetta magica. Con i ragazzi sono stato chiaro: devono essere dei soldati!”

Catania, Lucarelli: “Non ho la bacchetta magica. Con i ragazzi sono stato chiaro: devono essere dei soldati!”

Presentato in conferenza stampa, il nuovo tecnico del Catania, Cristiano Lucarelli, dice la sua sul ritorno alle pendici dell'Etna:

“C’era la voglia di tornare per riprendere quel cammino interrotto due anni fa. Non ho la bacchetta magica e credo sia importante una mano da parte di tutti. Questa mattina sul volo per Catania c’erano tanti tifosi in coda. Un tifoso di una certa età si è avvicinato dicendomi che tanti anni fa ha fatto uno striscione che recitava ‘Il Catania non si discute, si ama’. E questo è un momento storico in cui ognuno deve fare la propria parte. L’ho già detto ai ragazzi, ognuno deve portare il proprio mattoncino. Deve esserci simbiosi totale per provare a uscire da questa situazione. Mettiamo da parte ogni forma di incomprensione, arrabbiatura o indecisione e mettiamoci al servizio del Catania e della sua causa. Ai ragazzi ho chiesto che ci venga detto se qualcuno ha pensieri del genere. Perché noi abbiamo bisogno di soldati in campo. Non voglio accorgermene io...”.

LEGGI ANCHE

LA CONFERENZA STAMPA DI PIETRO LO MONACO: “Brutta partenza, ma certe critiche sono immeritate. Con Lucarelli vogliamo dare una svolta”

LA CONFERENZA STAMPA DI CRISTIANO LUCARELLI: “Contento di essere tornato. In campo voglio dei soldati, chi ha la testa altrove…”

I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
Archivio News
Ricerca per categoria:
Ricerca per testo:
Ricerca per data:
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...