Catania, Camplone: “Dobbiamo recuperare in casa i punti persi in trasferta e lasciare i problemi fuori dal campo...”

Catania, Camplone: “Dobbiamo recuperare in casa i punti persi in trasferta e lasciare i problemi fuori dal campo...”

Alla vigilia della sfida contro il Picerno, il tecnico del Catania, Andrea Camplone, presenta così la gara:

"Ho ricevuto poche risposte dopo la trasferta di Terni. Siamo tornati a casa a mani vuote, così facendo sperperiamo ciò che di buono facciamo in casa. In trasferta abbiamo raccolto poco, quindi dobbiamo sfruttare il filotto di partite casalinghe per recuperare i punti perduti. Con la Ternana ho comunque visto una squadra più propositiva".

Sulla classifica: "Le prime giornate hanno fatto capire come questo sia un campionato equilibrato con un gruppo di squadre che staziona nelle zone alte. Qualche punticino in più potevamo averlo, adesso sfruttiamo il trittico di gare in case per rimetterci in carreggiata. Basta un filotto per rientrare in corsa".

Sul gruppo: "Quando si affrontano cose come l'esclusione di alcuni ragazzi, qualcosa inconsciamente accade anche negli altri. I problemi però dobbiamo lasciarli fuori dal campo, i giocatori forse non hanno avuto la forza di farlo e le prestazioni sono venute meno. Dovremo crescere per quanto riguarda l'approccio e la determinazione. Non mi piace che molte volte non si riesca a reggere l'onda d'urto degli avversari...".

I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Breaking News

00:00 ESCLUSIVA GS.it-Biancavilla: futuro in Serie C per Max Lucarelli23:45 Ex Catania, Colucci: “In rossazzurro legai tanto con Baldini. Ho sempre dato tutto, in partita e negli allenamenti”23:26 Sant'Agata, Ortoleva: “Abbiamo portato avanti un progetto di crescita, nostro approdo in serie D sarebbe legittimo”23:07 Don Carlo Misilmeri, Picone: “Speriamo che dopo lo stop definitivo arrivino riforme che aiutino e diano certezze”22:48 CoronaVirus: anche l'Inghilterra verso la ripartenza, in Premier League si torna in campo a metà giugno?22:29 Acireale, Pitarresi: “Qualcuno preferisce fare esperienza con la Primavera, io però avevo voglia di calcio vero e qui...”22:10 SONDAGGIO- Catania: meglio nuova proprietà e matricola storica oppure ripartire dalla D senza debiti? Il parere dei lettori di Goalsicilia.it21:51 Giarre, Nirelli: “Siamo in una fase di attesa, l'obiettivo resta quello del salto di categoria”21:40 Lega B, Balata: “Ripartiremo il 26 giugno, lo avevamo già deliberato. Ricominciare è una gran cosa”21:32 Parmonval, Rappa: “Qui si può continuare a puntare sui giovani, il nostro è un ottimo ambiente e mister Calafiore...”21:13 Marina di Ragusa, Pietrangeli: “Stare lontano da casa garantisce concentrazione e non dà spazio a distrazioni”21:05 Lega A, Dal Pino: “Ha prevalso il bene del calcio, la serie A deve tornare a essere...”20:54 Paternò, Truglio: “Ho cominciato col karate, poi è arrivato il pallone. Quarantena? Mesi durissimi, perché...”20:35 Trapani: convocato il CdA, tanti i punti all'ordine del giorno20:25 UFFICIALE - Serie B: il campionato ripartirà a fine giugno20:16 Ministro Sport Spadafora: “Calcio pronto a ripartire, si torna in campo il 20 giugno. Esistono anche piano B e piano C...”
Archivio News
Ricerca per categoria:
Ricerca per testo:
Ricerca per data:
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...