Siracusa, Raciti: “Sarebbe bello salvarci davanti ai nostri tifosi. Il Catanzaro...”

Siracusa, Raciti: “Sarebbe bello salvarci davanti ai nostri tifosi. Il Catanzaro...”

Alla vigilia della sfida contro il Catanzaro, il tecnico del Siracusa, Ezio Raciti, presenta così la sfida: "Domani non penseremo a quello che succederà a Brindisi, dobbiamo fare risultato a prescindere, siamo artefici del nostro destino e dobbiamo tirarci fuori con le nostre forze. A Caserta siamo calati nella ripresa? Non credo, sono successe cose che ci hanno indebolito fra infortuni e scelte arbitrali. Non guardiamo alle assenze come quella di Ott Vale, chi lo sostituirà sarà all’altezza. Il Catanzaro ha tre finali ed è costretto a fare punti se vuole arrivare ancora più in alto, ma noi non siamo ancora salvi e non sarà facile metterci sotto. Mi piacerebbe salvarmi davanti al nostro pubblico e regalare questo risultato al presidente Alì e al Ds Laneri che ha svolto un lavoro immenso. La squadra ha una sua precisa identità, i ragazzi ci hanno sempre creduto e nel girone di ritorno l’hanno dimostrato".

 
 
 
Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Archivio News
Ricerca per categoria: 
Ricerca per testo:
Ricerca per data:
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria