CAOS Promozione: comunicato giocatori Salemi in vista play off con Akragas-Il testo integrale

CAOS Promozione: comunicato giocatori Salemi in vista play off con Akragas-Il testo integrale

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato firmato da tutti i giocatori del Salemi che domenica dovrebbero, condizionale d’obbligo, giocare il play off con l’Akragas per la promozione in Eccellenza. Qui di seguito il testo integrale:

Oggi 23/04/2019 ci sentiamo in dovere di dire le cose come stanno. La nostra squadra ‪domenica 28/04/2019 in occasione della partita di play off tra Salemi e Akragas non scenderà in campo o se si dovesse presentare giocheranno i ragazzi della juniores.

Fin dall’inizio dell’anno ci sono stati problemi economici e logistici ma nonostante tutto la squadra ha sempre continuato a buttare “sangue” nonostante numerosi infortuni, nonostante tutte le varie “vicissitudini societarie” non ci siamo mai tirati indietro e abbiamo continuato fino alla fine. Abbiamo lasciato l’Apd Salemi in terza posizione e in semifinale di Coppa Italia.

Ritornando a dicembre... La società si è presentata prima delle chiusure delle liste (il cosiddetto calciomercato dilettantistico) dicendo che i vari rimborsi spese “arretrati” che noi “giocatori” avanzavamo venivano pagati e quindi potevamo continuare tranquillamente la stagione fino a fine campionato.

Noi giocatori presi dall’entusiasmo e dall’appartenenza per questa maglia abbiamo deciso di rimanere pur essendo consapevoli che la situazione non fosse splendida. Man mano passava il tempo non si vedevano miglioramenti anzi le cose andavano peggiorando. Infatti quasi tutti i “tesserati” sono fermi ai “rimborsi spese” di Novembre.

Detto ciò, prima del finire del campionato, abbiamo chiesto un incontro con la società dove la stessa ci tranquillizzava dicendo che prima della fine della “stagione calcistica”  e prima dell’inizio dei play off due rimborsi spese venivano pagati. Loro ci dicono anche che, hanno solo questi due mesi e noi sempre per l’appartenenza alla maglia e per il gruppo (sempre più unito) decidiamo di accettare tutto ciò e continuare nonostante sapevamo di perdere almeno 3/4 “Rimborsi spese”.

Nonostante queste promesse, finisce il campionato e noi siamo ancora qui ad aspettare loro. Se la società dovesse mantenere gli accordi e quindi gli impegni presi noi siamo pronti a tornare per la maglia e per onorare i sacrifici fatti in un anno così complicato. Ricordiamoci che se disputassimo i play off e la Coppa Italia il salto di categoria potrebbe essere ad un passo.

Purtroppo ci dispiace per i pochi tifosi che sono venuti sempre al San Giacomo a sostenerci ma non ci sono le condizioni per poter continuare a “fare sacrifici”.

Molti di noi per il Salemi lasciavano il lavoro, avevano problemi con le proprie famiglie ma nonostante tutto erano nei campi a buttare sudore rischiando infortuni solamente “per la gloria”. Da un anno ormai ci siamo sentiti presi in giro e in dovere di dire le cose come stanno.

Firmato: Mirko Ilario, Valerio Genesio, Giuseppe Gandolfo, Vincenzo Lombardo, Alessio Sammartano, Marco Li Causi, Nicola Abate, Alessandro De Marco, Camara Aboubakar, Emanuele Armata, Gianpiero Pisciotta, Giuseppe Rustico, Mario Lombardo, Andrea Pio Licari, Bartolomeo Erbini.

 
 
 
Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore

Breaking News

10:13 Sancataldese, Di Marco: “Ancora tanta delusione. Unico obiettivo dev’essere tornare in D”09:52 Musumeci: “Tre anni fa ingiustizia per il Catania, ora il Palermo. Ritengo ciò un’offesa alla Sicilia”09:29 Catania-Potenza, spot per il calcio: tifosi rossazzurri applaudono i calciatori lucani (VIDEO)09:06 Palermo: nel pomeriggio l’udienza di Secondo grado, fiducia in casa rosanero08:44 Serie C: oggi sorteggi ‘semifinali’. Trapani testa di serie, c’è anche il Catania-I dettagli22:29 Serie C, play off: risultati e marcatori ritorno quarti22:23 Catania-Potenza: 1-1 il finale, etnei qualificati al prossimo turno-Il tabellino22:03 Trapani: dieci reti nell'allenamento congiunto con San Vito e Berretti21:44 Palermo: proseguono gli allenamenti, ancora differenziato per Nestorovski21:25 Milazzo, ds Mortelliti: “Questa piazza merita di essere rilanciata, l'anno prossimo avremo allenatore di categoria...”21:06 Canicattì, vicepres. Giacchetto: “Col Gladiator è stata gara tosta. Adesso ci giochiamo il passaggio del turno in trasferta...”20:47 Igea Virtus: l'attuale proprietà potrebbe restare al timone del club20:28 Sancataldese: “Non è stato facile digerire il verdetto. Abbiamo grande voglia di riscatto e...”-Il comunicato del club20:09 Sporting Trecastagni, pres. Tringali: “Promozione in Eccellenza? Centrato l'obiettivo prefissato a inizio stagione”19:50 Eccellenza, play off: le decisioni del Giudice Sportivo dopo l'andata delle semifinali-Quattro giornate a mister Iannì (ReggioMediterranea)19:31 Calciomercato Palermo: senza serie B, via i giocatori in scadenza
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria