Serie C/C, Giudice Sportivo: 7 i calciatori squalificati, tra loro anche due 'siciliani'

Serie C/C, Giudice Sportivo: 7 i calciatori squalificati, tra loro anche due 'siciliani'

Queste le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 23^ giornata del girone C di serie C:

AMMENDE A SOCIETA'
Euro 2.500: Catanzaro
Euro 2.000: Matera
Euro 1.500: Casertana

DIRIGENTI
Inibizione fino al 12 febbraio: Ciardullo (Rende)
Inibizione fino al 5 febbraio e ammenda di € 500: Rubino (Trapani)

ALLENATORI
Cinque giornate e ammenda di € 1.000: Porracchio (Trapani) "per comportamento gravemente antisportivo perché, con la propria squadra in vantaggio e a gioco in svolgimento, lanciava sul terreno di gioco un pallone con chiaro intento ostruzionistico, costringendo l'arbitro a interrompere il gioco. Avvicinato dagli addetti federali, che lo invitavano a mantenere un atteggiamento corretto, rivolgeva agli stessi reiterate frasi offensive e stringendo violentemente il polso del delegato della procura federale (panchina aggiuntiva, r.proc.fed.,r.c.c.)"
Due giornate: Vanoli (Bisceglie)

CALCIATORI
Due giornate: Riggio (Catanzaro)
Una giornata: Zigrossi (Bisceglie), Zito (Casertana), Mercadante (Monopoli), Russo (Sicula Leonzio), Catania (Siracusa), Palermo (Viterbese)

I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
Archivio News
Ricerca per categoria:
Ricerca per testo:
Ricerca per data:
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...