Città di Messina, Quintoni: “Espulsione di Calcagno? Ha commesso un'ingenuità, ma succede e non dobbiamo crocifiggerlo”

Città di Messina, Quintoni: “Espulsione di Calcagno? Ha commesso un'ingenuità, ma succede e non dobbiamo crocifiggerlo”

Come si legge su "messinanelpallone.it", l'esterno del Città di Messina, Giuseppe Quintoni, commenta così la sconfitta dei giallorossi contro la Nocerina: "In undici contro dieci sarebbe stato diverso. Ciccio ha commesso un'ingenuità, ma sono cose che succedono e non dobbiamo crocifiggerlo. Siamo rimasti in dieci contro dieci, in parità numerica. Da lì sono saltati gli schemi e non siamo riusciti a giocare come nel primo tempo. Il 'Despar Stadium'? Sicuramente è importante giocare sullo stesso campo in cui ci alleniamo. Adesso il nostro campo è questo e dobbiamo pensare a costruire qui la nostra salvezza".

I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...