Zamparini: “Non avrei voluto lasciare Palermo così, spero che il club sia in buone mani”

Zamparini: “Non avrei voluto lasciare Palermo così, spero che il club sia in buone mani”

Ai microfoni di "RMC Sport", l'ormai ex patron del Palermo, Maurizio Zamparini, torna a parlare del suo addio al club rosa: "Io amo il calcio perché sono nato su un campo di calcio. Ho un’età in cui mi devo ritirare dal calcio attivo. Se qualcuno avrà bisogno di una mia consulenza gratis, io sarò disponibile. Al Palermo? Se me la chiedono, se mi telefonano, gliela do. Ho 35 anni di esperienza e credo che conti, no? Sono a disposizione del calcio, sempre, ma da una posizione esterna. Ho dovuto dire addio, perché questo Paese ti porta a queste strade. Non pensavo di uscire così dal Palermo, ma da queste cose si impara, anche alla mia età. E mi aiuterà a crescere. Spero sia in buone mani. Ho trovato queste persone molto interessate e spero che non vengano divorate dal mondo del calcio. La mia paura è che senza esperienza vengano avvicinati da persone che si dicono esperte e che possono portare ad errori. Per andare in A non ha bisogno di tante cose. A Foschi ho detto un Marotta giovane per gestire la parte sportiva".

 
 
 
Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Archivio News
Ricerca per categoria: 
Ricerca per testo:
Ricerca per data:
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
vai sicilia L'ultim'ora del calcio siciliano Le ultime 24 ore del calcio in sicilia Le serie minori del calcio in trinacria