CASO FROSINONE-PALERMO: la Corte Sportiva d'Appello si riserva la decisione

CASO FROSINONE-PALERMO: la Corte Sportiva d'Appello si riserva la decisione

Ancora nessuna novità sul caso Frosinone-Palermo, finale di ritorno dei play off di serie B giocata lo scorso 16 luglio. La Corte Sportiva d'Appello, riunita in diversa composizione, avrebbe dovuto infliggere sanzioni più pesanti al club ciociaro e al patron Maurizio Stirpe, per aver violato l'articolo 17 del Codice di Giustizia Sportiva, inficiando il regolare svolgimento della gara. La Corte Sportiva d'Appello, però, si è presa ulteriore tempo per emettere la sentenza definitiva sulla vicenda. Questo il comunicato pubblicato sul sito ufficiale della Figc:

COLLEGIO
Prof. Paolo Tartaglia – Presidente f.f.; Avv. Stefano Agamennone, Dott. Alfredo Maria Becchetti – Componenti; Dott. Giuseppe Gualtieri – Rappresentante A.I.A. – Dott. Antonio Metitieri – Segretario

"1. C.O.N.I. – COLLEGIO DI GARANZIA DELLO SPORT giudizio di rinvio ex art. 62 comma 2 C.G.S. C.O.N.I. in ordine all’annullamento delle sentenze della Corte Sportiva D’Appello di cui ai Com. Uff. nn. 172/CSA del 27.6.2018 e 002/CSA del 6.7.2018 relativi alla gara Frosinone – Palermo del 16.6.2018 (Collegio di Garanzia dello Sport presso il C.O.N.I. – Prima Sezione – Decisione n. 56/2018 del 10.9.2018) – DECISIONE RISERVATA".

 
 
 
Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Archivio News
Ricerca per categoria: 
Ricerca per testo:
Ricerca per data:
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo