Messina, Infantino: “Buon primo tempo, poi il Gela ci ha messo in difficoltà”

Messina, Infantino: “Buon primo tempo, poi il Gela ci ha messo in difficoltà”

Ai microfoni di "Radio Amore", il tecnico del Messina, Pietro Infantino, commenta così il successo ai rigori in Coppa Italia di serie D contro il Gela: "In campo vanno sempre due squadre. Abbiamo fatto un buon primo tempo, poi il Gela, essendo sotto nel risultato, si è buttato in avanti e ci ha messo un po' in difficoltà. Abbiamo consentito al Gela di pareggiare con un'ingenuità, però abbiamo sfiorato un paio di volte il gol nell'ultimo quarto d'ora con Gambino. Mi preme sottolineare la tenuta, il fraseggio e il gruppo che stiamo creando. Abbiamo bisogno di queste partite per trovare autostima e siamo contenti di aver passato il turno contro una squadra molto forte. Devo fare i complimenti a mister Zeman, il Gela ha un gioco ordinato. Gela e Messina sono due squadre profondamente rinnovate, che devono cercare i loro equilibri, ma possono essere tra le protagoniste in questo campionato. A me preme trovare l'equilibrio nella mia squadra, poi la classifica darà risposte su chi sarà più bravo in questo campionato".

 
 
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Breaking News

23:22 Euro U21: l’Italia travolge la Spagna in rimonta22:55 Marsala: diversi calciatori verso la permanenza in maglia azzurra22:28 Curiosità: sentenza storica in Spagna, il calcetto con colleghi va considerato come orario di lavoro22:01 Marina di Ragusa, Utro: “Ciò che abbiamo fatto sarà difficilmente ripetibile, tirato fuori il meglio di noi”21:34 Palermo, dg Lucchesi: “Mercato in entrata dipenderà dalle cessioni. Già individuato responsabile delle giovanili, ma...”21:07 Calciomercato Catania: Pecorino piace a diverse squadre in serie A20:40 Sancataldese, Gueye: “Esperienza bellissima, ringrazio i compagni e mister Alacqua a cui devo molto”20:13 Fc Messina, Lo Re: “La nostra proposta a Sciotto era semplice. Soltanto dopo l'accordo con Arena è arrivato un dietrofront...”19:46 Cephaledium, pres. Barranco: “Obiettivi? Vogliamo essere la matricola rivelazione dell'Eccellenza...”19:19 Acireale, dg Fasone: “Dovremo far quadrare i conti, servono scelte oculate”18:52 Serie C: l'elenco regione per regione delle 60 squadre partecipanti al campionato 2018/19-Le siciliane saranno tre18:25 Ragusa, pres. D'Amico: “Divergenze sul nome dell'allenatore con la dirigenza. Vogliamo fare campionato da protagonisti”17:58 Calcioscommesse: scandalo in Spagna, nei verbali ci sono anche Frosinone e Ciro Immobile17:31 Acr Messina, Cocimano: “Soddisfatto del mio rendimento, anche se questioni familiari mi hanno allontanato un po' dal campo...”17:04 Trapani: i tifosi festeggiano la promozione in serie B (VIDEO)16:37 Sicula Leonzio, Grieco: “Subito empatia con il club. Sono meridionale, il girone C mi stimola parecchio”
Archivio News
Ricerca per categoria: 
Ricerca per testo:
Ricerca per data:
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria