Acireale, Breve: “Felice di tornare qui dopo sette anni. Mi sento granata, porteremo tanti giovani promettenti”

Acireale, Breve: “Felice di tornare qui dopo sette anni. Mi sento granata, porteremo tanti giovani promettenti”

Intervenuto in conferenza stampa, il nuovo tecnico dell'Acireale, Carlo Breve, dice la sua sulla nuova avventura: "Ringrazio la proprietà che mi fa tornare ad Acireale dopo 7 anni, e quindi il presidente Cannavò, il direttore Fasone e il direttore Leonardo. Questa cosa è nata in 48 ore, ho incontrato prima il direttore e poi la proprietà, con cui ho trovato subito l'intesa. Tutti sanno il legame viscerale che ho nei confronti di questa città, anche grazie agli anni da calciatore ad Acireale. La maglia granata la sento appiccicata addosso da sempre. Calcisticamente mi sento granata dentro e questo lo trasmetterò ai calciatori. Dovranno avere senso di appartenenza e sputare sangue dalla prima all'ultima partita. Ringrazio tutti per l'accoglienza. Per quest'anno ci vogliamo salvare, anche all'ultima giornata, su questo vogliamo essere chiari e onesti. Sono sicuro che i tifosi ci appoggeranno. Cercheremo di portare ad Acireale i migliori giovani della Sicilia. Dalle Rappresentative da me allenate sono usciti calciatori come Terranova, Peppe Madonia, Caccetta, Bonvissuto. Tutta gente che ha avuto con la Rappresentativa un trampolino di lancio".

 
 
 
Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo