Logo Goalsicilia
Eccellenza A
Castelbuono: senatori contro la società - La lettera dei calciatori

Castelbuono: senatori contro la società - La lettera dei calciatori


22/04/2017 ore 22:05

Dura presa di posizione di alcuni calciatori del Castelbuono contro la società. Ecco la lettera integrale: 

C'era una volta il calcio. Forse c'è ancora, sicuramente non a Castelbuono, non all'Asd Polisportiva Castelbuono. Spesso si sente dire "questo non è il calcio che sognavamo da bambini". Qualcuno potrebbe pensare ad ambizioni ed aspettative enormi rimaste nel mondo delle idee. No, il calcio che sognavamo da bambini non era necessariamente la Serie A. Era un calcio pulito, che vedeva due squadre scendere in campo ad affrontarsi. 11 contro 11, due maglie diverse, stessi valori. A Castelbuono non ci permettono questo. Non ci permettono più di svolgere il nostro lavoro con tranquillità e professionalità. Già, perché a Castelbuono, dopo aver sopportato qualsiasi tipo di angheria durante una stagione surreale, si è arrivati al punto di non riconoscere a chi difende i colori di città e società nemmeno i diritti minimi per andare avanti. Questo è un gruppo che, come molti altri nel mondo del dilettantismo, ha fatto tanti sacrifici all'inseguimento di un traguardo ormai ad un passo. Ora si è arrivati al limite. Subito dopo Pasqua, alcuni atleti in difficoltà hanno chiesto lumi alla dirigenza riguardo i rimborsi spese. Da tempo, ormai, attendiamo qualche segnale da parte della società che continua in un'opera di palleggiamento senza precedenti. La società, invece di fare un passo verso di noi, ha addirittura preso provvedimenti nei confronti di chi, dopo mesi di sofferenza, non si è presentato all'allenamento dopo l'ennesima presa in giro. Palla presa al balzo. Una mera scusa per risparmiare qualche euro sbarazzandosi di qualche seniores addossando a noi la colpa. La nostra vera colpa, forse, è stata quella di essere professionali sempre, raggiungendo risultati quasi insperati addirittura in anticipo. Insomma, gettati via perché abbiamo fatto "troppo bene". La società, se così si può definire, si è addirittura permessa di proporre al capitano Calabrese e al portiere Fagone di restare al proprio posto, nonostante avesse imposto l'addio forzato degli altri compagni. Vorremmo ricordare a questi pseudo-dirigenti che prima di essere calciatori, siamo compagni di squadra. Prima di essere compagni di squadra, siamo uomini e, come tali, restiamo uniti, soprattutto nelle difficoltà. Forse ora sono a tutti più chiare le dimissioni di mister Ricca, un grande uomo che ha preferito allontanarsi da una società che da ormai due stagioni lede i diritti dei suoi tesserati. È vero, in Eccellenza gli accordi sono principalmente basati sulla fiducia e sulla serietà delle persone. La squadra e lo staff tecnico, in tal senso, possono camminare a testa alta, la dirigenza meno. La cosa peggiore è che questa stessa dirigenza si permette di calpestarci come persone, oltre che come atleti. E che, con questo comportamento, rischia di mettere a repentaglio il nostro campionato e quello di altre squadre. Parlavamo del calcio che sognavamo, un calcio che si giocava sul rettangolo di gioco dagli atleti e non tra scrivanie, con calcolatrici dai dirigenti. Questo calcio non esiste più, non a Castelbuono. Adesso ci siamo stancati. Chiediamo solo giustizia e non per difendere i nostri interessi, ma per difendere i nostri diritti e i nostri sogni, gli stessi di milioni di ragazzi che ogni maledetta domenica scendono in campo per un amore ormai troppo spesso ridotto ad una farsa studiata preventivamente a tavolino. La serietà a Castelbuono, questa sconosciuta.

Firme.

Tindaro Calabrese, Francesco Alosi, Sebastian Triolo, Riccardo Priola, Giuseppe Nasca, Salvatore Fagone Pulice

La redazione
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

Castelbuono, Bognanni: “Anno fantastico, in tanti ci davano già retrocessi a novembre e questo ci caricava...”Eccellenza A30/04/2024
Castelbuono, Bognanni: “Anno fantastico, in tanti ci davano già retrocessi a novembre e questo ci caricava...”
Castelbuono, Bognanni: “Tutti ci davano retrocessi già a novembre. E invece...”Eccellenza A16/03/2024
Castelbuono, Bognanni: “Tutti ci davano retrocessi già a novembre. E invece...”
Castelbuono, Bognanni: “Grande gara nei primi 25 minuti, non siamo riusciti a sfruttare le occasioni”Eccellenza A12/03/2024
Castelbuono, Bognanni: “Grande gara nei primi 25 minuti, non siamo riusciti a sfruttare le occasioni”
Castelbuono, Bognanni: “Cerchiamo di fare più punti possibili, pensiamo una gara alla volta”Eccellenza A09/03/2024
Castelbuono, Bognanni: “Cerchiamo di fare più punti possibili, pensiamo una gara alla volta”
Castelbuono, Bognanni: “Una grande partita, veniamo da un percorso di crescita. Un po' ingenui nel finale...”Eccellenza A27/02/2024
Castelbuono, Bognanni: “Una grande partita, veniamo da un percorso di crescita. Un po' ingenui nel finale...”
Castelbuono, Bognanni: “Vogliamo arrivare bene a questo nuovo inizio dell'anno. Ci attendono gare fondamentali”Eccellenza A02/01/2024
Castelbuono, Bognanni: “Vogliamo arrivare bene a questo nuovo inizio dell'anno. Ci attendono gare fondamentali”
Castelbuono, Bognanni: “Abbiamo fatto tanti sacrifici, la finale di Coppa è un giusto premio. Ci abbiamo sempre creduto”Eccellenza A23/12/2023
Castelbuono, Bognanni: “Abbiamo fatto tanti sacrifici, la finale di Coppa è un giusto premio. Ci abbiamo sempre creduto”
Castelbuono, Bognanni: “Sapevamo che sarebbe stata una gara particolare. Stiamo facendo bene, la finale è un obiettivo”Eccellenza A07/12/2023
Castelbuono, Bognanni: “Sapevamo che sarebbe stata una gara particolare. Stiamo facendo bene, la finale è un obiettivo”
Castelbuono, Bognanni: “A tratti siamo stati superiori alla Nissa, questa gara ci dà consapevolezza”Eccellenza A05/12/2023
Castelbuono, Bognanni: “A tratti siamo stati superiori alla Nissa, questa gara ci dà consapevolezza”
UFFICIALE-Supergiovane Castelbuono: tesserato un giovane difensore ex BiancavillaEccellenza A01/12/2023
UFFICIALE-Supergiovane Castelbuono: tesserato un giovane difensore ex Biancavilla
UFFICIALE-Castelbuono: arriva un giovane terzino argentinoEccellenza A23/11/2023
UFFICIALE-Castelbuono: arriva un giovane terzino argentino
Castelbuono, Bognanni: “Primo tempo spettacolare, abbiamo fatto tre gol e potevamo farne altri tre”Eccellenza A21/11/2023
Castelbuono, Bognanni: “Primo tempo spettacolare, abbiamo fatto tre gol e potevamo farne altri tre”
Castelbuono, Bognanni: “Visto qualcosa che da quando alleno non avevo mai visto. Arbitraggio...”Eccellenza A31/10/2023
Castelbuono, Bognanni: “Visto qualcosa che da quando alleno non avevo mai visto. Arbitraggio...”
Castelbuono, Bognanni: “Ci attende una sfida importante, vogliamo fare bene anche in Coppa”Eccellenza A25/10/2023
Castelbuono, Bognanni: “Ci attende una sfida importante, vogliamo fare bene anche in Coppa”
Castelbuono, Bognanni: “Percorso di crescita importante, ripreso il discorso interrotto domenica scorsa”Eccellenza A24/10/2023
Castelbuono, Bognanni: “Percorso di crescita importante, ripreso il discorso interrotto domenica scorsa”
Castelbuono, Genchi: “Il nostro progetto vuole rappresentare una piccola realtà tra i grandi club siciliani. Abbiamo voglia di...”Eccellenza A11/10/2023
Castelbuono, Genchi: “Il nostro progetto vuole rappresentare una piccola realtà tra i grandi club siciliani. Abbiamo voglia di...”
Castelbuono, Bognanni: “Fatta una buona gara. Stiamo lavorando bene, ripartiamo da questo bel successo”Eccellenza A10/10/2023
Castelbuono, Bognanni: “Fatta una buona gara. Stiamo lavorando bene, ripartiamo da questo bel successo”
Supergiovane Castelbuono, Bognanni: “Ai ragazzi rimprovero solo il poco cinismo, vedo il bicchiere mezzo pieno perché…”Eccellenza A26/09/2023
Supergiovane Castelbuono, Bognanni: “Ai ragazzi rimprovero solo il poco cinismo, vedo il bicchiere mezzo pieno perché…”
Castelbuono, Bognanni: “Con la Folgore buonissima gara, dobbiamo lottare domenica dopo domenica per la salvezza”Eccellenza A19/09/2023
Castelbuono, Bognanni: “Con la Folgore buonissima gara, dobbiamo lottare domenica dopo domenica per la salvezza”
UFFICIALE-Sup. Castelbuono: tre nuovi innestiEccellenza A15/09/2023
UFFICIALE-Sup. Castelbuono: tre nuovi innesti
UFFICIALE-Supergiovane Castelbuono: riconfermato un difensoreEccellenza A18/08/2023
UFFICIALE-Supergiovane Castelbuono: riconfermato un difensore
UFFICIALE-Sup. Castelbuono: tesserato un difensore argentinoEccellenza A29/07/2023
UFFICIALE-Sup. Castelbuono: tesserato un difensore argentino
UFFICIALE-Sup. Castelbuono: tesserato un attaccante ex Jonica e LeonzioEccellenza A28/07/2023
UFFICIALE-Sup. Castelbuono: tesserato un attaccante ex Jonica e Leonzio
Sup. Castelbuono, Marrone: “Contento di vestire questi colori, non vedo l’ora di iniziare. Obiettivo? La salvezza”Eccellenza A21/07/2023
Sup. Castelbuono, Marrone: “Contento di vestire questi colori, non vedo l’ora di iniziare. Obiettivo? La salvezza”
UFFICIALE-Sup. Castelbuono: un nuovo arrivo ed una riconfermaEccellenza A21/07/2023
UFFICIALE-Sup. Castelbuono: un nuovo arrivo ed una riconferma
UFFICIALE-Sup. Castelbuono: due nuovi innestiEccellenza A17/07/2023
UFFICIALE-Sup. Castelbuono: due nuovi innesti
UFFICIALE-Sup. Castelbuono: presi due esterni argentiniEccellenza A14/07/2023
UFFICIALE-Sup. Castelbuono: presi due esterni argentini
UFFICIALE-Supergiovane Castelbuono: nominati il dt, il ds e il dgEccellenza A07/07/2023
UFFICIALE-Supergiovane Castelbuono: nominati il dt, il ds e il dg
UFFICIALE-Supergiovane Castelbuono: tesserato un attaccante ex AkragasEccellenza A07/07/2023
UFFICIALE-Supergiovane Castelbuono: tesserato un attaccante ex Akragas
UFFICIALE-Supergiovane Castelbuono: tris di riconferme in difesaEccellenza A19/06/2023
UFFICIALE-Supergiovane Castelbuono: tris di riconferme in difesa
GoalSicilia.it © 2024 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...