Logo Goalsicilia

LIVE!

Logo Trapani
TRA
Logo Licata
LIC
Inizio ore 20:30
Nazionale
Italia, Spalletti: “Gare importanti per provare nuove soluzioni”

Italia, Spalletti: “Gare importanti per provare nuove soluzioni”


19/03/2024 ore 11:35

Il ct della Nazionale italiana, Luciano Spalletti, ha spiegato:

“Si va a ricevere l'affetto dei nostri connazionali a cui dobbiamo tantissime cose. Sono laggiù a lavorare e ci hanno aperto nuove frontiere e nuove conoscenze. Saranno due partite che ci permetteranno di organizzare qualcosa dal punto di vista tattico. Troveremo Chiellini e Cannavaro in America? Staccheremo qualche pezzo e se possibile lo inseriremo in qualche nostro calciatore, come si fa con un innesto in campagna...”.

“Acerbi? Il mio pensiero è racchiuso dentro il comunicato - le parole di Spalletti -. Non vorrei mai trovarmi in questa posizione, ma abbiamo la responsabilità di quello che è uno sport importantissimo e di quella che è la nostra nazione. Da quello che mi ha detto Francesco, però, non si tratta di un episodio di razzismo, quindi bisogna stare attenti anche quando si va a denunciare un episodio del genere. Abbiamo visto Francesco in difficoltà e ci dispiace da un punto di vista umano aver preso queste decisioni, ma bisogna stare attenti ai nostri comportamenti”.

“Lucca? Voglio vedere da vicino di che pasta è fatto. Chi è rimasto a casa non deve sentirsi vittima di una bocciatura, anzi è importante che i nostri calciatori esprimano una qualità continua. Immobile? Io so che lui è un calciatore importante per il suo club e per la Nazionale: ora è un momento che non riesce a esprimere il suo potenziale e penso che in questo momento sia giusto scegliere altri. Discorso valido anche per Scamacca: quando ho avuto a che fare con lui, non mi è sembrato che abbia espresso il meglio di sé, quando invece bisogna subito dare l'impressione di essere da Nazionale”.

“Bellanova e Folorunsho? Nessuno deve sentirsi blindato in questa Nazionale. Da un punto di vista mio è scontato e necessario sapere che ci siano figure che stanno venendo fuori. Dobbiamo essere pronti ad accogliere questi giocatori a braccia aperte, così come dobbiamo considerare calciatori che ci dimostrano come la fase offensiva li porti a ricoprire anche diversi ruoli. Gli esterni, per esempio, fanno sempre più deviazioni interne: questa è ormai la nuova frontiera del calcio europeo”.

“Lorenzo Pellegrini? Lo abbiamo atteso tantissimo, non ce l'ho mai avuto a disposizione. E' un calciatore di cui è facile andare a valutare il livello: sa fare più cose. Non so cosa verrà fuori, ma lui è uno di quelli su cui ci si conta. Ha avuto problemi, li ha messi a posto: con la qualità che vuole Daniele De Rossi nella Roma si esprime a suo agio”.

“Il lavoro di De Rossi? Ho preso moltissimo di quello che ha fatto in questo periodo. Mi sembra un po' Carletto Mazzone, quando esprime l'essere un po' calciatore e un po' allenatore. Sta facendo un lavoro eccezionale e non era facile in così poco tempo. A quelli che mi hanno messo a disposizione tutto quello che avevano auguro il meglio possibile". Tra i protagonisti della Roma di De Rossi, anche Gianluca Mancini, chiamato al posto di Acerbi: "Gioca dentro, si inserisce, lo vedo a costruire e me lo ritrovo poi in area avversaria. Il fatto che non lo avessi chiamato non è una bocciatura neppure per lui, ma perché so benissimo quello che giocatori come Mancini, Politano ed El Shaarawy per fare altri esempi possono dare”.

“Difesa a tre? Ma io penso che il calcio sia una cosa fluida, non rigida. Si può passare da un sistema a un altro, questo 3-4-2-1 lo voglio valutare, dipenderà dalle caratteristiche di chi gioca. Abbiamo la possibilità, cambiando qualcosa, di essere più sorprendenti”.

“Sono le 22 ore in cui non si sta in campo a far vedere di che livello siamo. Non mi interessa se giochino o meno alla playstation, mi interessa che a una certa ora si vada a dormire. Se vai a disturbare quella che è la tua professione, ci entro dentro e non mi sta bene. Non lego i calciatori con un contratto: chi non vuole venire in Nazionale o utilizzare il tempo con cose che creano dipendenza può stare a casa”.

La redazione
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

Italia, Spalletti: “Bilancio positivo, è stata un’ottima tournée”Nazionale25/03/2024
Italia, Spalletti: “Bilancio positivo, è stata un’ottima tournée”
Italia, Spalletti: “Sarà un test importante, sono curioso di vedere come...”Nazionale24/03/2024
Italia, Spalletti: “Sarà un test importante, sono curioso di vedere come...”
Italia, Spalletti: “Complessivamente buona prestazione, vanno ridotti gli errori. Retegui? Ha fatto bene molte cose”Nazionale22/03/2024
Italia, Spalletti: “Complessivamente buona prestazione, vanno ridotti gli errori. Retegui? Ha fatto bene molte cose”
Italia, Spalletti: “Proveremo sistemi e giocatori, questi test ci serviranno per…”Nazionale21/03/2024
Italia, Spalletti: “Proveremo sistemi e giocatori, questi test ci serviranno per…”
Italia, Spalletti: “Ci siamo anche noi e siamo più vivi che mai”Nazionale02/01/2024
Italia, Spalletti: “Ci siamo anche noi e siamo più vivi che mai”
Spalletti: “Sorteggio Euro 2024? Poteva andare meglio, ma noi siamo l'Italia...”Nazionale03/12/2023
Spalletti: “Sorteggio Euro 2024? Poteva andare meglio, ma noi siamo l'Italia...”
Italia, Spalletti: “Adesso viene il bello, niente è facile o scontato. Ci sarà tempo per...”Nazionale21/11/2023
Italia, Spalletti: “Adesso viene il bello, niente è facile o scontato. Ci sarà tempo per...”
Italia, Spalletti: “Partita giocata bene per tutti i 90 minuti. Sul rigore sbagliato da Jorginho...”Nazionale18/11/2023
Italia, Spalletti: “Partita giocata bene per tutti i 90 minuti. Sul rigore sbagliato da Jorginho...”
Italia, Spalletti: “Pensiamo una gara alla volta, probabilmente farò altre convocazioni”Nazionale14/11/2023
Italia, Spalletti: “Pensiamo una gara alla volta, probabilmente farò altre convocazioni”
Italia, Spalletti: “Fatta una buona gara, ho avuto delle risposte corrette ma abbiamo subito la loro forza fisica”Nazionale18/10/2023
Italia, Spalletti: “Fatta una buona gara, ho avuto delle risposte corrette ma abbiamo subito la loro forza fisica”
Italia, Spalletti: “Questa gara sarà una prova per misurare a che punto siamo”Nazionale17/10/2023
Italia, Spalletti: “Questa gara sarà una prova per misurare a che punto siamo”
Italia, Spalletti: “Tre punti che hanno un peso specifico, il gruppo sta venendo su bene”Nazionale15/10/2023
Italia, Spalletti: “Tre punti che hanno un peso specifico, il gruppo sta venendo su bene”
Italia, Spalletti: “Non dobbiamo essere presuntuosi, ho visto i ragazzi in crescita”Nazionale14/10/2023
Italia, Spalletti: “Non dobbiamo essere presuntuosi, ho visto i ragazzi in crescita”
Italia, Spalletti: “Caos calcioscommesse? Mi auguro che i ragazzi coinvolti possano chiarire tutto, perdiamo elementi molto forti”Nazionale14/10/2023
Italia, Spalletti: “Caos calcioscommesse? Mi auguro che i ragazzi coinvolti possano chiarire tutto, perdiamo elementi molto forti”
Italia, Spalletti: “Ci aspettano due gare difficili, servono impegno e sacrificio”Nazionale10/10/2023
Italia, Spalletti: “Ci aspettano due gare difficili, servono impegno e sacrificio”
Italia: il ct Spalletti ne convoca 27 per le gare contro Malta e InghilterraNazionale07/10/2023
Italia: il ct Spalletti ne convoca 27 per le gare contro Malta e Inghilterra
Italia, Spalletti: “La squadra ha mostrato un buon calcio, sono contento”Nazionale13/09/2023
Italia, Spalletti: “La squadra ha mostrato un buon calcio, sono contento”
Italia, Spalletti: “Non siamo contenti del pari di sabato. Con l'Ucraina dovremo essere più bravi”Nazionale12/09/2023
Italia, Spalletti: “Non siamo contenti del pari di sabato. Con l'Ucraina dovremo essere più bravi”
Italia, Spalletti: “È mancata l’imbucata finale, ma la squadra ha giocato una buona partita”Nazionale10/09/2023
Italia, Spalletti: “È mancata l’imbucata finale, ma la squadra ha giocato una buona partita”
Italia, Spalletti: “Emozione? Al momento dell'inno la sentirò. Dobbiamo far nascere amore con quelli che ci vogliono bene”Nazionale09/09/2023
Italia, Spalletti: “Emozione? Al momento dell'inno la sentirò. Dobbiamo far nascere amore con quelli che ci vogliono bene”
Italia: le prime convocazioni del nuovo ct SpallettiNazionale02/09/2023
Italia: le prime convocazioni del nuovo ct Spalletti
Nazionale: per il nuovo Ct Spalletti restano solo da limare pochi dettagli ma niente clausola al NapoliNazionale16/08/2023
Nazionale: per il nuovo Ct Spalletti restano solo da limare pochi dettagli ma niente clausola al Napoli
Serie A: oggi cala il sipario sulla stagione 2022/2023-Programma 38^ giornata e classificaSerie A04/06/2023
Serie A: oggi cala il sipario sulla stagione 2022/2023-Programma 38^ giornata e classifica
Serie A: oggi parte l'ultima del girone d'andata-Programma 19^ giornata e classificaSerie A21/01/2023
Serie A: oggi parte l'ultima del girone d'andata-Programma 19^ giornata e classifica
Serie A: si riparte venerdì con il big match-Programma e arbitri 18^ giornataSerie A12/01/2023
Serie A: si riparte venerdì con il big match-Programma e arbitri 18^ giornata
Serie A: ormai tutte occupate le panchine in vista del prossimo campionato-La situazioneSerie A25/06/2022
Serie A: ormai tutte occupate le panchine in vista del prossimo campionato-La situazione
Serie A, Giudice Sportivo: otto i calciatori squalificati, due turni di stop per mister SpallettiSerie A03/12/2021
Serie A, Giudice Sportivo: otto i calciatori squalificati, due turni di stop per mister Spalletti
Serie A, Giudice Sportivo: stop per tre calciatori e quattro allenatoriSerie A26/10/2021
Serie A, Giudice Sportivo: stop per tre calciatori e quattro allenatori
Serie A: continuano i movimenti sulle venti panchine-La situazioneSerie A30/05/2021
Serie A: continuano i movimenti sulle venti panchine-La situazione
Serie A: si riparte alle 12.30 con l’Inter, stasera Milan-Juve-Programma 12^ giornata e classificaSerie A11/11/2018
Serie A: si riparte alle 12.30 con l’Inter, stasera Milan-Juve-Programma 12^ giornata e classifica
GoalSicilia.it © 2024 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...