Serie D
Catania, Zeoli: “Tanta emozione, massimo rispetto per il Canicattì. Ci siamo allenati benissimo”

Catania, Zeoli: “Tanta emozione, massimo rispetto per il Canicattì. Ci siamo allenati benissimo”


12/11/2022 ore 15:48

L'allenatore in seconda del Catania, Michele Zeoli, ha presentato così la sfida contro il Canicattì:

“C’è tanta emozione, aumenta giorno dopo giorno ma sono concentrato su quello che dovrà avvenire in campo contro gli avversari. Il mister solitamente si porta sempre un paio di dubbi fino alla domenica mattina. L’avversario lo conosciamo e lo rispettiamo, il rispetto è dovuto al fatto che studiamo ogni avversario e questa è una grande forma di rispetto. La squadra si è allenata benissimo in settimana, con massima intensità. Siamo molto sereni. Domenica scorsa è stata un po’ come la partita di San Cataldo, con condizioni fisiche diverse. Abbiamo trovato una squadra chiusa, è stata la loro strategia. Tante volte pensiamo di portare più giocatori a ridosso dell’area di rigore, proviamo varie soluzioni. Le soluzioni ci sono, domenica scorsa ci siamo fatti un po’ prendere dalla fretta, siamo andati dietro ai falli e alle perdite di tempo. Pedicone è disponibile, è un’arma in più che abbiamo visto che per quel che riguarda gli under abbiamo avuto infortuni da trauma, perdendone qualcuno. È un’arma in più da poter sfruttare. Come staff siamo molto fortunati, abbiamo molti doppioni in vari ruoli. Questo è merito della società. Anche una partitella in allenamento è molto allenante, questo ci facilita nel lavoro, c’è tanta qualità. Sono abbastanza sereno. Non mi preoccupa il fatto di prendere il posto del mister. L’emozione c’è perché questo avviene a Catania, che io considero casa mia, la società che mi ha dato celebrità, mi ha dato tutto”.

La redazione
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

Serie D28/11/2022
Catania, Ferraro: “Stiamo mantenendo le aspettative, godiamoci questa vittoria”
Serie D26/11/2022
Catania: capienza rideterminata al ‘Massimino’, disponibili poco più di 20mila posti
Serie D24/11/2022
Catania: Chiarella verso il recupero, sarà convocato per l’Acireale?
Serie D24/11/2022
Catania, Rapisarda: “Da catanese sto vivendo un sogno. Con l'Acireale non sarà facile, ma per noi...”
Serie D23/11/2022
Ex Catania, Izco: “Due interventi per un tumore benigno, ho vissuto giorni che non auguro a nessuno. Smettere è stato...”
Serie D22/11/2022
Catania, Lorenzini: “Il pari a Lamezia? Il gap resta uguale, per me è un punto guadagnato”
Serie D20/11/2022
Catania, Ferraro: “Infermeria? Stiamo recuperando un po' tutti. Lavoriamo per l'obiettivo che ci siamo prefissati”
Serie D19/11/2022
Catania, Ferraro: “Il nostro è un gruppo sano, ho un organico straordinario. Il Lamezia...”
Serie D17/11/2022
Catania, An. Russotto: “La mia volontà è sempre stata quella di indossare questa maglia. Qui emozioni uniche”
Serie D16/11/2022
Catania, Palermo: “Da catanese gli stimoli vengono da soli. Sogno di portare questa squadra in Serie A”
Serie D15/11/2022
Catania, Jefferson: “Il traguardo è ancora lontano, lavoriamo per arrivarci. Il balletto dopo i gol…”
Serie D15/11/2022
Catania, Grella: “Pelligra vuole rappresentare in modo degno la gente e la città. Questo club può essere un modello”
Serie D15/11/2022
Catania, Rizzo: “Importante ritrovare gol e vittoria, tutti conoscono il nostro potenziale”
Serie D14/11/2022
Catania, Zeoli: “Una grande emozione stare su quella panchina, nei minuti di recupero mi sono goduto il momento”
Serie D13/11/2022
Catania, Zeoli: “I record non ci interessano, ciò che conta è solo la vittoria del campionato”
Serie D12/11/2022
Catania: mister Ferraro ne convoca 22 per il Canicattì
Serie D12/11/2022
UFFICIALE-Catania: arriva un difensore ex Trapani
Serie D12/11/2022
Catania: installati nuovi lettori ottici allo stadio ‘Massimino’
Serie D10/11/2022
Catania, Lodi: “Uno 0-0 dopo nove vittorie di fila non può generare pensieri negativi. Non badiamo ai record, ma…”
Serie D06/11/2022
Catania, Ferraro: “Mi aspetto un Cittanova aggressivo. Se schiacciamo il piede sull'acceleratore possiamo fare risultato”
Serie D05/11/2022
Catania: mister Ferraro ne convoca 22 per il Cittanova
Serie D05/11/2022
Catania, Ferraro: “La Serie D presenta tante insidie, guai a perdere la dimensione del campionato. Qui non esistono titolari...”
Serie D02/11/2022
Catania, Somma: “Sant'Agata ci ha messi in difficoltà, ma siamo stati bravi a...”
Serie D29/10/2022
Catania, Pelligra incontra la squadra: “Sono orgoglioso di voi e dei risultati. Non pensiamo ai record, ma…”
Serie D27/10/2022
Catania, Boccia: “Qui posso solo crescere. L’atmosfera del ‘Massimino’ fa venire i brividi”
Serie D25/10/2022
Catania, Russotto: “Siamo un grande gruppo, ma sappiamo che la giusta tensione non deve mai calare”
Serie D22/10/2022
Catania: mister Ferraro ne convoca 21 per il Paternò
Serie D20/10/2022
Catania, Ferraro: “Ho una squadra di grandi calciatori, se abbiamo la giusta mentalità raggiungeremo l'obiettivo”
Serie D16/10/2022
Catania, Ferraro: “Se tutti abbiamo in testa l'importanza di ciò che facciamo, dobbiamo essere onorati di stare qui”
Serie D15/10/2022
Catania: 20 i convocati di mister Ferraro per la Mariglianese
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...