Serie D
L'Igea Virtus continua a volare: Crinò e Lescano stendono la Sarnese-Cronaca e tabellino

L'Igea Virtus continua a volare: Crinò e Lescano stendono la Sarnese-Cronaca e tabellino


I giallorossi partono bene anche nel 2017 e conservano il primato in classifica.

Una decisa e battagliera Igea Virtus vince e convince contro la Sarnese. Una partita giocata su un terreno notevolmente allentato e in un clima freddo. 900 circa gli spettatori presenti allo stadio "D’Alcontres". Nel primo tempo subito vivaci i giallorossi con Pitarresi, al 2’ tiro centrale e blocca Sorrentino. Gran tiro di sinistro di Isgrò al 20' dalla distanza, conclusione che si perde sul fondo. Talia al 28' tira a botta sicura ed è straordinario Dall'Oglio in spaccata a salvare. Al 30’ Cassaro dalla destra per Cozza che calcia al volo, il pallone si perde di poco fuori. Al 35' Postorino serve l'accorrente Longo, destro a botta sicura e ottima risposta di Sorrentino che si oppone. Talia al 40' dal limite dell'area di rigore manda la sfera alta. Al 48’ Longo calcia alto.

Nella ripresa, Raffaele getta subito nella mischia il rientrante Crinò al posto di Pitarresi. Corner di Cozza battuto dalla destra e imperioso stacco vincente proprio di Crinò, al 50’. Una vera e propria liberazione per il bomber barcellonese, ai box da moltissimo tempo a causa di infortuni. Al 55' arriva anche il raddoppio dei giallorossi: cross dalla destra di Isgrò e preciso colpo di testa di Lescano che trafigge Sorrentino. Cross di Crinò per Cozza al 58' e colpo di testa del centrocampista che termina a lato di poco. Al 68' ancora il carico Crinò va vicino al gol, ma l’estremo ospite compie una prodezza e devia il pallone in angolo. Corner dalla destra calciato da Isgrò al 72', colpo di testa di Lescano che termina di poco a lato. Ancora Isgrò, servito da Mosca, ci prova al 75', ma il numero uno avversario risponde presente. All’85’ lampo della Sarnese che accorcia le distanze: Calemme su punizione trafigge Inferrera. Dopo tre minuti di recupero, l’arbitro Bonassoli sancisce la fine delle ostilità, 2-1 il finale. Una vittoria che permette all’Igea Virtus di conservare il primo posto in classifica. E domenica big match a Cava De' Tirreni contro la Cavese. Una partita che si preannuncia ad alto tasso adrenalinico.

IL TABELLINO:

IGEA VIRTUS: Inferrera, Fontana, Dall'Oglio, Cassaro, Cozza (80' Bucca), Mosca, Postorino, Pitarresi (46' Crinò), Lescano, Longo (59' Di Grazia), Isgrò. A disp.: Matassa, D'Angelo, Mazzù, Lanza, Dioum, Dalia. All. Raffaele.

SARNESE: Sorrentino, Tammaro (88’Tagliamonte), De Angelis, Della Monica, Nocerino, Tortora (80' Miccichè), Talia (65' A. Pianese), Langella, Figliolia, Guidelli, Calemme. A disp.: Rizzo, Cesarano, G. Pianese, Sorriso, Sannia, Tagliamonte. All. Esposito.

MARCATORI: 50' Crinò, 55' Lescano, 85' Calemme.

ARBITRO: Bonassoli di Bergamo (Naccari-Montesanti).

NOTE: ammoniti De Angelis, Langella, Tortora, Talia.

Carmelo Amato

Redazione Goalsicilia
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...