Logo Goalsicilia
Catania
Logo Catania
Catania, Zeoli: “Se vogliamo raggiungere la gloria bisogna superare ostacoli difficili”

Catania, Zeoli: “Se vogliamo raggiungere la gloria bisogna superare ostacoli difficili”


Il tecnico rossazzurro in sala stampa.

Il tecnico del Catania, Michele Zeoli, presenta così la sfida contro l’Avellino:

“Stiamo abbastanza bene, è chiaro che dobbiamo recuperare tante energie, credo più nervose che fisiche. Ci stiamo avvicinando a questo match importante sapendo che andiamo a incontrare una squadra forte, con numeri notevoli, con un parco giocatori e soprattutto attaccanti importante, però siamo pronti. Sappiamo che se vogliamo raggiungere la gloria in questa città dobbiamo superare questi ostacoli difficili come l’Avellino”.

“Stavolta siamo costretti a segnare un gol in più dell’avversario? Questo lo sappiamo. Una partita dobbiamo vincerla e poi questi play off nel primo turno nazionale hanno detto l’opposto di quello che ha detto il campionato, abbiamo vinto fuori, mentre in casa, dove abbiamo fatto gran parte dei punti abbiamo perso. Questo per far capire quanto questi play off vadano fuori da ogni logica. Sarà importante la prima partita anche nella gestione dei minutaggi, dei cambi, per cambiar volto durante la gara. Ci stiamo lavorando, c’è la disponibilità di tutti i ragazzi e su questo sono sereno. Loro il vantaggio ce l’hanno, si sono riposati e non hanno nessun infortunio, dunque non hanno bisogno di fare queste scelte che noi siamo costretti a fare. Questo però fa parte del gioco e non ci spaventa”.

“A parte Sturaro che continua il suo percorso e dunque verrà in panchina a dare man forte ai ragazzi c’è qualche acciacco come Curado. Ho a disposizione Di Carmine dal primo minuto, dopo che nella rifinitura aveva mostrato segni di affaticamento e non l’ho voluto rischiare. Chi è entrato ha fatto bene, sono contento di quello che ha fatto Chiricò, perché quello gli è stato chiesto. Farlo giocare dall’inizio per me significa dargli molta fiducia”.

“Sarà una partita in cui dobbiamo fare sicuramente qualcosa in più con la palla. Abbiamo incontrato avversari, ai play off e nelle ultime di campionato, che avevano un modo particolare di fare fase di non possesso e un po’ ci siamo adeguati. Adesso bisogna fare qualcosa di diverso, avere anche quella spensieratezza e la libertà mentale nel giocare la palla. Sappiamo che di fronte abbiamo una squadra tra le favorite, lo dicono i numeri e gli addetti ai lavori. Però noi dobbiamo avere la voglia, il coraggio di affrontarle. Se nel cuore ci metti più cose, questo cuore diventa più grande e ti permette di fare cose che tanta gente non crede. Io credo in questi ragazzi e nel loro percorso che, seppur lievi, sta portando tanti miglioramenti a livello di gruppo e approccio alla partita”.

“Gli spalti? Qualcosa di fantastico. L’altra sera tornavo a casa e rivedevo nella mente quello che ho visto con i miei occhi. Non me lo sono neanche goduto perché sono un privilegiato in questo momento a sedere sulla panchina del Catania. L’ho detto anche ai ragazzi, queste sono situazioni che ci porteremo dietro per tanto tempo. Noi abbiamo un pubblico che non ha nulla a che fare con questa categoria. L’altra sera quando abbiamo visto i sorteggi, ragionando su teste di serie e altro, loro vincono per distacco contro ogni squadra di questo girone e anche di altre categorie”.

Daniele Scarbaci
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

Catania-Avellino 0-2: le pagelle dei rossazzurriSerie C C29/10/2023
Catania-Avellino 0-2: le pagelle dei rossazzurri
Catania, Tabbiani: “I confronti sono normali. Dobbiamo trovare equilibrio e continuità”-CONFERENZASerie C C28/10/2023
Catania, Tabbiani: “I confronti sono normali. Dobbiamo trovare equilibrio e continuità”-CONFERENZA
Amarezza Catania: due gol “palermitani” costringono gli etnei al pari con l’Avellino-Cronaca e tabellinoSerie C C20/10/2021
Amarezza Catania: due gol “palermitani” costringono gli etnei al pari con l’Avellino-Cronaca e tabellino
Catania torna a sorridere: vittoria preziosissima sull’Avellino-Cronaca e tabellinoSerie C C21/03/2021
Catania torna a sorridere: vittoria preziosissima sull’Avellino-Cronaca e tabellino
Il Catania ritrova gli attaccanti: Curiale e Sarno stendono l'Avellino-Cronaca e tabellinoSerie C C22/01/2020
Il Catania ritrova gli attaccanti: Curiale e Sarno stendono l'Avellino-Cronaca e tabellino
Catania, Zeoli: “Avellino è ostacolo importante, dobbiamo essere pronti a ribattere colpo su colpo”-CONFERENZASerie C C24/05/2024
Catania, Zeoli: “Avellino è ostacolo importante, dobbiamo essere pronti a ribattere colpo su colpo”-CONFERENZA
Catania, Zeoli: “Umiltà e attenzione. Chiunque sarà chiamato in causa darà il massimo”-CONFERENZASerie C C17/05/2024
Catania, Zeoli: “Umiltà e attenzione. Chiunque sarà chiamato in causa darà il massimo”-CONFERENZA
Catania, Zeoli: “Adesso squadra deve dare risposte fondamentali. Sistema di gioco, recuperi importanti, Silvestri...”-CONFERENZASerie C C10/05/2024
Catania, Zeoli: “Adesso squadra deve dare risposte fondamentali. Sistema di gioco, recuperi importanti, Silvestri...”-CONFERENZA
Catania, Zeoli: “Col Sorrento sarà una gara decisiva, dobbiamo prenderci quel che ci serve”-CONFERENZASerie C C20/04/2024
Catania, Zeoli: “Col Sorrento sarà una gara decisiva, dobbiamo prenderci quel che ci serve”-CONFERENZA
Catania, Zeoli: “Il Messina verrà qui per rovinare la nostra festa, ma io ho tantissima fiducia”-CONFERENZASerie C C13/04/2024
Catania, Zeoli: “Il Messina verrà qui per rovinare la nostra festa, ma io ho tantissima fiducia”-CONFERENZA
Catania, Zeoli: “La Coppa ci ha dato tanto entusiasmo, dobbiamo cavalcare l'onda”-CONFERENZASerie C C05/04/2024
Catania, Zeoli: “La Coppa ci ha dato tanto entusiasmo, dobbiamo cavalcare l'onda”-CONFERENZA
Catania, Zeoli: “Bisogna avere positività. Porte chiuse? Il calcio ha bisogno della gente, vogliamo regalare una gioia”-CONFERENZASerie C C27/03/2024
Catania, Zeoli: “Bisogna avere positività. Porte chiuse? Il calcio ha bisogno della gente, vogliamo regalare una gioia”-CONFERENZA
Catania, Zeoli: “In questa gara serviranno pragmatismo, senso della realtà e concretezza”-CONFERENZASerie C C23/03/2024
Catania, Zeoli: “In questa gara serviranno pragmatismo, senso della realtà e concretezza”-CONFERENZA
Catania, Zeoli: “Padova signora squadra, ma sappiamo l'importanza di questa gara”Serie C C18/03/2024
Catania, Zeoli: “Padova signora squadra, ma sappiamo l'importanza di questa gara”
Catania, Zeoli: “Mi aspetto qualcosa in più. Cerignola? Quando si cambia allenatore si dà qualcosa in più”-CONFERENZASerie C C14/03/2024
Catania, Zeoli: “Mi aspetto qualcosa in più. Cerignola? Quando si cambia allenatore si dà qualcosa in più”-CONFERENZA
Catania, Zeoli: “Pensiamo solo alla gara e non alle voci sull'allenatore. Concentrati sul Cerignola...”-CONFERENZASerie C C11/11/2023
Catania, Zeoli: “Pensiamo solo alla gara e non alle voci sull'allenatore. Concentrati sul Cerignola...”-CONFERENZA
Catania, Zeoli: “Dobbiamo fare qualcosa in più, nei momenti difficili serve compattezza”-CONFERENZASerie C C07/11/2023
Catania, Zeoli: “Dobbiamo fare qualcosa in più, nei momenti difficili serve compattezza”-CONFERENZA
GoalSicilia.it © 2024 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...