Logo Goalsicilia
Milazzo
Logo Milazzo
Eccellenza/B, Milazzo conquista il pass per la finale: battuta la Jonica 2-1 nella semifinale play off-Cronaca e tabellino

Eccellenza/B, Milazzo conquista il pass per la finale: battuta la Jonica 2-1 nella semifinale play off-Cronaca e tabellino


Uno-due mamertino tra 10’ e 14’ con Ten Lopez e La Spada, gli ospiti accorciano nella ripresa con Dos Santos.

Il Milazzo vince e stacca il pass per la finale play off dove domenica prossima farà visita al Modica. I mamertini regolano una buona Jonica, soprattutto nella ripresa, con un 2-1 e alla truppa di Venuto sarebbe bastato anche il pari. A sbloccare il match un’incornata di Ten Lopez, poi La Spada con un destro sul primo palo raddoppia. Nella ripresa il gol di Dos Santos regala un finale di speranza per i suoi ma il pari non arriva. Di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Pronti-via e sugli sviluppi di un corner ci provano gli ospiti con Morello, palla alta. Al 9’ Milazzo pericoloso: Isgrò alza la testa e imbuca per Scolaro che calcia forte ma centrale, Pontet con i pugni respinge in corner. Sul corner successivo Milazzo avanti: minuto 10, angolo tagliato di Gatto e incornata vincente di Ten Lopez, è 1-0. Jonica in bambola e al 14’ i mamertini raddoppiano: rimessa laterale da destra in area, nessuno la prende, La Spada è fulmineo a scattare verso la sfera calciando sul primo palo e insaccando, è 2-0. Al 22’ provano a reagire gli ospiti: De Leon anticipa tutti, anche Quartarone in uscita ma Dama salva tutto sulla linea. Due minuti dopo De Jesus calcia ma viene chiuso, De Leon è il primo a raccogliere la ribattuta calciando alto col mancino. Al 32’ Milazzo ad un passo dal tris: Isgrò lavora una palla sulla destra e crossa a rientrare col mancino, Ten Lopez ci mette la testa, Savoca tocca con la coscia e la palla sfiora la traversa. Partita che vede la Jonica provare ad offendere senza creare pericoli importanti, il Milazzo si difende con ordine e punge in ripartenza. Al 45’+2 solito corner di Gatto, zuccata di Presti che impegna Pontet. Finisce così la prima frazione, Milazzo-Jonica 2-0.

SECONDO TEMPO: Primo squillo rilevante della ripresa al 56’ di marca Jonica: punizione di De Leon dai 25 metri, palla alta non di molto. Il campo in non perfette condizioni non consente il gioco fluido, per cui la gara vive di sprazzi. Al 65’ la Jonica accorcia: sugli sviluppi di un corner non riesce a spazzare la difesa di casa, De Jesus raccoglie e lascia partire un tiro-cross rasoterra che trova sul secondo palo Dos Santos pronto ad insaccare col mancino ad incrociare, è 2-1. Attacca a testa bassa la truppa di Famulari, ma il muro rossoblù respinge ogni sortita offensiva. Tante le mischie in area respinte da Tosolini e compagni. Al 91’ Ten Lopez entra in area e crossa basso, respinge corto Zago, Bucolo raccoglie e calcia col mancino dal limite ma il corpo è troppo indietro e la palla termina alta. Al 95’ ancora mamertini: Bucolo allarga per Pitale che s’invola, entra in area come un razzo e calcia su Pontet in uscita bassa. Finisce così, Milazzo-Jonica 2-1.

Milazzo-Jonica 2-1: 10' Ten Lopez, 14' La Spada-65' Dos Santos

IL TABELLINO:

MILAZZO (4-3-3): Quartarone; Agolli, Tosolini, Gitto, Dama (66' Trimboli); Presti (57' Gazzè), Gatto, Scolaro (74' Bucolo); Isgrò (82' Pitale), Ten Lopez, La Spada. A disp.: Catelli, Leo, Insana, Cambria, Errante. All. Venuto.

JONICA (4-3-1-2): Pontet; Staris (58' Musso), Perez, Savoca, Morello; Balde, Zago, Bozzanga (57' Micalizzi); De Leon; Flavinho, De Jesus (82' Mena). A disp.: Caspanello, Verdura, Maccarrone, Carastoian, Dominguez, Lanza. All. Famulari.

ARBITRO: Haba di Caltanissetta (Saracino-Firera).

MARCATORI: 10' Ten Lopez, 14' La Spada, 65' Dos Santos

NOTE: ammoniti Bucolo (dalla panchina), Isgrò, Morello, Gitto, Zago, Scolaro, Tosolini, Quartarone, Pontet, Agolli, Savoca.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2024 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...