Logo Goalsicilia

LIVE!

Logo Catania
CAT
Logo Messina
MES
Inizio ore 20:45
Logo Portici
PRT
Logo Trapani
TRA
Inizio ore 14:30
Logo Acireale
ACI
Logo Real Casalnuovo
RCA
Inizio ore 15:00
Logo Gioiese
GIO
Logo Sant'Agata
SAG
Inizio ore 15:00
Logo Igea
IGE
Logo Locri
LOC
Inizio ore 15:00
Logo Licata
LIC
Logo Ragusa
RAG
Inizio ore 15:00
Logo Reggio Calabria
REG
Logo Canicattì
CAN
Inizio ore 15:00
Logo Siracusa
SIR
Logo Castrovillari
CAS
Inizio ore 15:00
Logo Us Mazara 46
USM
Logo Aspra
ASP
Inizio ore 15:00
Logo Accademia Trapani
ATP
Logo Sciacca
SCI
Inizio ore 16:00
Logo Don Carlo Misilmeri
MIS
Logo Mazara
MAZ
Inizio ore 16:00
Logo Nissa
NIS
Logo Supergiovane Castelbuono
CAS
Inizio ore 16:00
Logo Pro Favara
FAV
Logo Casteldaccia
CSD
Inizio ore 16:00
Logo Atletico Catania 1994
A94
Logo Jonica
JON
Inizio ore 16:00
Logo Leonfortese
LNF
Logo Milazzo
MIL
Inizio ore 16:00
Logo Mazzarrone
MZR
Logo Paternò
PAT
Inizio ore 16:00
Logo Modica
MOD
Logo Fc Misterbianco
MIS
Inizio ore 16:00
Logo RoccAcquedolcese
RAC
Logo Enna
ENN
Inizio ore 16:00
Trapani
Logo Trapani
Trapani-Lamezia Terme 1-0: le pagelle del match

Trapani-Lamezia Terme 1-0: le pagelle del match


Decisiva la rete di Mascari, che vale il pass per la finale play off. Bene anche il pacchetto arretrato. In tanti sopra la sufficienza.

Il Trapani conquista il pass per la finale play off, dove affronterà in trasferta il Locri. Al "Provinciale" successo di misura sul Lamezia. I granata si impongono per 1-0 grazie alla rete di Mascari. Di seguito le pagelle della squadra granata:

TRAPANI

Summa 6: Poco impegnato dagli attaccanti gialloblù. Controlla con sicurezza l’unico tiro in porta del Lamezia finire sul fondo.  

De Pace 6,5: Impeccabile in difesa, ha l’occasione di sbloccare il risultato al 40’, ma dopo il dribling si fa rimpallare il tiro e poi l’arbitro gli nega un rigore sacrosanto.

Carboni 6,5: Ottima prestazione del capitano granata. Punto di riferimento per i compagni di reparto che lui guida con grande personalità.

Romano 6,5: Torna titolare dopo l’infortunio, con Torrisi che lo schiera in un ruolo non suo nei tre di difesa, ma il n. 3 granata risponde positivamente. A coronamento della sua buona prestazione è l’autore dell’assist per il gol di Mascari.

Pipitone 7: Il migliore tra le file granata. Sempre attivo e pronto a vivacizzare una partita che soprattutto nel primo tempo non si è giocata. Ispira De Pace nell’unica occasione da gol del primo tempo.  

Romizi 6: Schierato da centro mediano metodista, a protezione della difesa, riesce bene a svolgere il suo compito. Ma quando cerca il lancio illuminante trova poca fortuna.

Giuffrida 6,5: In tandem con Romizi a centrocampo svolge più un lavoro di interdizione raddoppiando gli avversari insieme ai compagni di reparto.

Panebianco 6,5: Presiede nel migliore dei modi la sua zona di campo, arretrando come quarto di difesa in fase di non possesso.

Marigosu 6,5: Utilizzato da regista avanzato dietro l’unica punta, ha meno raggio d’azione rispetto alle sue caratteristiche di centrocampista. Sfiora il gol al 72’ mandando sull’esterno della rete.

Cangemi 6: Cresce con il passare dei minuti, svolgendo un gran lavoro nei raddoppi sugli avversari. Si vede poco in fase offensiva anche se al 77’ è autore di una sforbiciata che finisce di poco a lato.

Carbonaro 5,5 : Si danna l’anima in attacco ma finisce per essere inconcludente. Al 75’ Torrisi giustamente lo sostituisce.

(75’) Mascari 7: L’eroe della giornata. Una pubalgia che lo perseguita da alcuni giorni costringe Torrisi a non schierarlo fin dal primo minuto. Ma quando l’attaccante granata viene chiamato in campo non si fa scappare il perfetto assist del compagno Romano girandolo di testa da vero centravanti e regalando la finale play off ai suoi compagni.

Torrisi 7: Ripropone il modulo tattico sperimentato contro il Catania, anche se lascia tutti sbalorditi quando nel leggere la formazione non figurano Catania e Mascari. Scelta forzata, poi spiegherà in conferenza stampa, per proteggere i due attaccanti acciaccati. E ha avuto ragione mister Torrisi quando decide di utilizzarne almeno uno per sbloccare la partita.

Salvatore Puccio
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2024 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...