Logo Goalsicilia
Sancataldese
Logo Sancataldese
Sancataldese-Mariglianese 3-0: le pagelle del match

Sancataldese-Mariglianese 3-0: le pagelle del match


Capitan Calabrese difensore goleador, Zerbo crea gioco e finalizza

Netta affermazione casalinga per la Sancataldese, che batte 3 a 0 la Mariglianese, condannando definitvamente i campani alla retrocessione. Rimane aperto il sogno playoff dei verdeamaranto a 180' dal termine del campionato. Di seguito le pagelle dei padroni di casa:

DOLENTI 7: due interventi decisivi, al 2' su Monteleone da due passi e al 24' sulla botta da fuori di Maydana. Mantiene il pari nel momento più delicato, poi tiene alta la concentrazione di tutto il reparto fino al triplice fischio

BRUMAT 6.5: tiene bene la linea difensiva, è tempestivo negli anticipi e fa sentire la sua presenza nei duelli con gli attaccanti avversari 

(Dal 65' RECHICHI 6: entra in campo a risultato ormai acquisito, quando gli avversari sono ormai con un piede e mezzo in Eccellenza. Ordinaria amministrazione fino al termine della partita)

CALABRESE 7: difende, imposta e sblocca la partita. Una partita da incorniciare per il capitano verdeamaranto, che realizza la prima rete con una giocata da attaccante navigato

(dal 88' PETRUCCI S.V.: Infantino gli concede i minuti finali e l'esordio in campionato)

D'AGATA 6.5: la difesa di casa deve fare gli straordinari nella prima parte di gara, e l'argentino fa il suo dovere con interventi precisi e puntuali; poi gli avversari tirano il freno a mano e il compito diventa più agevole;

GARZIA 6.5: partita di grande intensità per l'esterno campano che, tolta una sbavatura in copertura nel primo tempo, mantiene alta la concentrazione sia in copertura che in fase di spinta

(dal 69' CAPITANO 6: esordio anche per il giovane esterno, che a parte qualche piccola incertezza porta a casa la partita)

TOURE' 6: prestazione convincente, seppur con qualche piccolo errore in fase di impostazione. Il centrocampo della Mariglianese è folto, lui fa buona guardia in fase di supporto alla difesa

INCATASCIATO 6: tanta corsa e tanto pressing, soprattutto nella prima frazionein cui gli ospiti spingono tanto per vie centrali. Nella ripresa ha più libertà di movimento, potendo gestire così la palla con maggior serenità

BAGLIONE 7: oggi in versione "diesel". Parte piano a inizio partita, con un paio di palloni non gestiti al meglio. Col passare dei minuti cresce fino al gol, frutto di una travolgente azione personale sulla corsia mancina

(dal 65' TUCCIO 6: entra con la voglia matta di mettere la propria firma sulla gara. Si muove tanto e bene, ma la rete non arriva)

DEIANA 6.5: nei primi minuti di gara è lui il motore primo della fase offensiva della Sancataldese. Fa da collante fra mediana e attacco con buona reattività nel brevilineo, spende molto e viene richiamato in panchina nella ripresa

(dal 62' OPPIZZI 6: entra in campo e arriva la rete di Zerbo, che chiude definivamente i giochi. Lui però non abbassa la guardia e fa valere i suoi centimetri in difesa)

ZERBO 7: la rete nel secondo tempo è il giusto premio dopo una partita in cui è ovunque in zona d'attacco. Inventa giocate sublimi per i compagni e trova la realizzazione personale con un'azione funambolica in area di rigore

BONANNO 6.5: l'eroe del "Massimino" si prende una breve pausa dal gol. Non per sua volontà, sia chiaro: l'attaccante ci prova in diverse occasioni, ma una prodezza do Cappa nel primo tempo e la traversa nella ripresa gli negano il meritato gol

All.INFANTINO 7: alla vigilia il tecnico aveva definito "difficilissima" la sfida di oggi. La Mariglianese lotta con ogni mezzo ma i padroni di casa mostrano compattezza e sbloccano nel momento migliore degli avversari. I ragazzi corrono fino all'ultimo secondo, guidati magistralmente dalla panchina

Giuseppe Ficarra
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2023 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...