Logo Goalsicilia

LIVE!

Logo Catania
CAT
Logo Messina
MES
Inizio ore 20:45
Logo Portici
PRT
Logo Trapani
TRA
Inizio ore 14:30
Logo Acireale
ACI
Logo Real Casalnuovo
RCA
Inizio ore 15:00
Logo Gioiese
GIO
Logo Sant'Agata
SAG
Inizio ore 15:00
Logo Igea
IGE
Logo Locri
LOC
Inizio ore 15:00
Logo Licata
LIC
Logo Ragusa
RAG
Inizio ore 15:00
Logo Reggio Calabria
REG
Logo Canicattì
CAN
Inizio ore 15:00
Logo Siracusa
SIR
Logo Castrovillari
CAS
Inizio ore 15:00
Logo Us Mazara 46
USM
Logo Aspra
ASP
Inizio ore 15:00
Logo Accademia Trapani
ATP
Logo Sciacca
SCI
Inizio ore 16:00
Logo Don Carlo Misilmeri
MIS
Logo Mazara
MAZ
Inizio ore 16:00
Logo Nissa
NIS
Logo Supergiovane Castelbuono
CAS
Inizio ore 16:00
Logo Pro Favara
FAV
Logo Casteldaccia
CSD
Inizio ore 16:00
Logo Atletico Catania 1994
A94
Logo Jonica
JON
Inizio ore 16:00
Logo Leonfortese
LNF
Logo Milazzo
MIL
Inizio ore 16:00
Logo Mazzarrone
MZR
Logo Paternò
PAT
Inizio ore 16:00
Logo Modica
MOD
Logo Fc Misterbianco
MIS
Inizio ore 16:00
Logo RoccAcquedolcese
RAC
Logo Enna
ENN
Inizio ore 16:00
Eccellenza A
Akragas e Don Carlo Misilmeri non si fanno male: scialbo 1-1 al “Giovanni Aloisio”-Cronaca e tabellino

Akragas e Don Carlo Misilmeri non si fanno male: scialbo 1-1 al “Giovanni Aloisio”-Cronaca e tabellino


Alla rete di Semenzin a fine primo tempo risponde Balistreri all’inizio della ripresa

Finisce in pareggio il match tra la Don Carlo Misilmeri di mister Salvatore Aronica e l’Akragas di mister Nicola Terranova. Al “Giovanni Aloisio” di Misilmeri si è visto un match con poche emozioni, a vincere sono stati infatti i tatticismi adottati dai due tecnici. Ad aprire le danze è stato l’Akragas al 43’ con Semenzin, in apertura di ripresa è invece arrivata la risposta della Don Carlo Misilmeri con Balistreri, precisamente al 47’. Di seguito la cronaca e il tabellino del match.

PRIMO TEMPO: La prima occasione del match è per l’Akragas all’11’ con Mansour che, dal limite dell’area, prova la conclusione, palla che termina alta di pochissimo. Per un'altra occasione da gol dobbiamo attendere il 39’ quando Concialdi serve Balistreri che, dal centro dell’area di rigore, prova il tiro, la sua conclusione viene però deviata da un difensore. In quest’occasione timide proteste dei biancorossi per un presunto fallo di mani. Al 43’ passa in vantaggio l’Akragas: cross basso di Brunetti a cercare Semenzin che, indisturbato, appoggia il pallone in rete. Senza concedere recupero l’arbitro fischia la fine della prima frazione di gioco.

SECONDO TEMPO: La prima occasione del secondo tempo è per la Don Carlo Misilmeri al 46’ con Balistreri che raccoglie la sponda di Matera e prova il tiro verso la porta difesa da Elezaj, l’estremo difensore agrigentino si distende e blocca sfera. Un minuto dopo arriva il pareggio dei padroni di casa con Balistreri che raccoglie l’ottimo cross di Lo Nigro e, di testa, manda la palla alle spalle di Elezaj. Nel continuo della seconda frazione di gioco stentano le occasioni e il match si va via via spegnendo. Dopo tre minuti di recupero l’arbitro decreta la fine delle ostilità.

Don Carlo Misilmeri-Akragas 1-1: 47' Balistreri - 43' Semenzin

IL TABELLINO:

DON CARLO MISILMERI: Moschella, Colombatti, D’Angelo (57’ Caracappa), Cossentino, Lo Nigro, Giuliano (91’ Pesetti), Siino (88’ Romano), Cerniglia, Balistreri, Concialdi (71’ Fricano), Matera (77’ Lo Gerfo). A disp.: Marino, Mendola, Bonaccorso, Ingrassia. All. Aronica.

AKRAGAS: Elezaj, Neri (52’ Briones), Vizzini (62’ El Yakoubi), Brunetti (62’ Mannina), Noto, Barrera, Semenzin (78’ Lo Cascio), Dalloro, Baio, Caccetta, Mansour (70’ Pavisich). A disp.: Sansone, Bonanno, Bruno. All. Terranova.

ARBITRO: Scuderi di Verona (Catanese-Nigrelli).

MARCATORI: 43’ Semenzin, 47’ Balistreri.

NOTE: Ammonito Concialdi.

Flavio Fiore
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2024 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...