Logo Goalsicilia

LIVE!

Logo Catania
CAT
1
Logo Monterosi
MON
1
Finale
Logo Reggio Calabria
REG
3
Logo Ragusa
RAG
0
Finale
Logo San Luca
SLU
0
Logo Licata
LIC
0
Finale
Logo Siracusa
SIR
2
Logo Portici
PRT
0
Finale
Logo Acireale
ACI
1
Logo Sant'Agata
SAG
0
Finale
Logo Canicattì
CAN
2
Logo Akragas
AKR
1
Finale
Logo Igea
IGE
0
Logo Trapani
TRA
0
Finale
Logo Sancataldese
SAN
0
Logo Castrovillari
CAS
0
Finale
Logo Accademia Trapani
ATP
1
Logo Marineo
MRN
2
Finale
Logo Don Carlo Misilmeri
MIS
0
Logo Castellammare
CAS
1
Finale
Logo Geraci
GER
1
Logo Folgore Castelvetrano
FOL
2
Finale
Logo Nissa
NIS
3
Logo Athletic Club Palermo
ATH
1
Finale
Logo Pro Favara
FAV
2
Logo Supergiovane Castelbuono
CAS
0
Finale
Logo Sciacca
SCI
3
Logo Mazara
MAZ
0
Finale
Logo Us Mazara 46
USM
1
Logo Fulgatore
FUL
2
Finale
Logo Enna
ENN
6
Logo Fc Misterbianco
MIS
0
Finale
Logo Leonfortese
LNF
0
Logo Jonica
JON
3
Finale
Logo Milazzo
MIL
3
Logo Real Siracusa
RSB
0
Finale
Logo Modica
MOD
2
Logo Gela
GEL
2
Finale
Sant'Agata
Logo Sant'Agata
Sant'Agata senza mezze misure: pazzo 3-3 in casa della Mariglianese-Cronaca e tabellino

Sant'Agata senza mezze misure: pazzo 3-3 in casa della Mariglianese-Cronaca e tabellino


Apre le marcature Cacciottolo, poi Vitale, Corbisiero e Bonfiglio allo scadere del primo tempo, Cicirello nella ripresa e il pareggio nel finale di Ferraro.

Portano a casa un punto a testa Mariglianese e Sant'Agata al termine del match odierno al 'S. Maria delle Grazie'. Match spettacolare e che ha regalato mille emozioni già dai primi minuti sia per il gol del vantaggio di Cacciottolo, sia per la decisione arbitrale di espellere Bacio Terracino al decimo minuto del primo tempo. La partita si accende e le due squadre danno vita a uno spettacolo senza esclusione di colpi. In particolare la Mariglianese che, nonostante l'uomo in meno, gioca a viso aperto e crea le sue occasioni. Sant'Agata che non è da meno, ma che spreca molto davanti la porta dei padroni di casa, e che quindi nonostante il punto conquistato, porta con sè un po' di rammarico. Mariglianese che rimane quindi all'ultimo gradino della classifica, così come il Sant'Agata mantiene il terzo posto e si porta a tre punti dal Locri in vista del big match della prossima giornata. LA CLASSIFICA. Di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Al 1’ minuto la Mariglianese trova subito il vantaggio: Curtosi sbaglia un rinvio e la palla arriva sui piedi di Bacio Terracino che mette dentro per la testa di Cacciottolo che anticipa tutti e batte Curtosi. Al 11’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo, finiscono a terra Bacio Terracino e Squillace, l’arbitro fischia punizione per gli ospiti, da qui partono le proteste di Bacio Terracino che si vede sventolare il cartellino rosso dal direttore di gara. Al 20’ arriva il pareggio degli ospiti: Squillace dalla sinistra crossa basso per Vitale che stoppa al centro dell’area e calcia battendo Cappa. Al 23’ Curtosi salva sulla line dopo che Monteleone in spaccata su cross da angolo aveva trovato il tocco per beffare il portiere ospite. Al 25’ ci prova Bonfiglio con un destro dal limite che però finisce alto. Al 33’ un cross di Barbara si trasforma in un tiro ma Cappa è attento e alza sopra la traversa. Al 41’ la Mariglianese trova di nuovo il vantaggio: palla persa a centrocampo su un passaggio di Casella e palla recuperata da Piscopo che serve Corbisiero che entra in area e calcia benissimo bucando Curtosi. Al 43’ però Esposito abbatte Barbara in area e l’arbitro concede il penalty che al 45’ viene trasformato da Bonfiglio che rimette nuovamente tutto in parità. Al 47’ Squillace dalla sinistra crossa per Cicirello che si butta in scivolata ma viene anticipato da Monteleone che allontana.

SECONDO TEMPO: Al 48’ scambiano Squillace e Bonfiglio sulla sinistra, con quest’ultimo che serve Vitale in area che calcia di prima intenzione ma il tiro risulta debole e centrale e facile preda per Cappa. Al 60’ Romano entra in area dalla destra, si accentra e calcia ma il tiro finisce alto sopra la traversa. Al 63’ arriva il gol del vantaggio ospite: Squillace sulla sinistra serve Calafiore in area che mette al centro per Cicirello che calcia con il sinistro e non lascia scampo a Cappa. Al 66’ Maydana batte una punizione in mezzo per la testa di Piscopo che colpisce bene ma trova l’ottima risposta di Curtosi e sulla ribattuta Monteleone mette il pallone in porta ma si trovava in posizione irregolare. Al 80’ Vitale lascia ferma la difesa e si invola verso l’area ma al momento del tiro calcia fuori sprecando un’ottima occasione. Al 85’ Barisone dribbla tutta la difesa ed entrato in area viene messo giù da Curtosi e l’arbitro concede il penalty ai padroni di casa; dal dischetto si presenta proprio Barisone che però si fa neutralizzare il penalty da Curtosi. Al 88’ arriva il pareggio della Mariglianese: azione ben manovrata dalla destra con Fiorillo che serve in area Oliva che prova un tiro cross dove non arriva Curtosi ma arriva Ferraro che a porta vuota appoggia per il pareggio definitivo della squadra di casa.

IL TABELLINO:

MARIGLIANESE: Cappa; Massaro, Esposito, Reymond(51' Garritano), Piscopo, Monteleone, Corbisiero(57' Fiorillo), Oliva, Cacciottolo(70' Ferraro), Bacio Terracino, Maydana(72' Ferraro). A disp.: Lesta, Autiero, Ciaravolo, Iammarino, Ferraro, Schena, Barisone. All. Sena.

SANT’AGATA (3-4-2-1): Curtosi; Casella, Demoleon, Napoli; Barbara(57' Romano), Calafiore, Scolaro, Squillace; Vitale, Bonfiglio; Cicirello(70' Brunetti). A disp.: Dima, Balesini, Duli, Brunetti, Raspaolo, Iania, Maesano, Catalano. All. Vanzetto.

ARBITRO: Scarpati di Formia (Serra-Tasciotti).

MARCATORI: 1' Cacciottolo, 20' Vitale, 41' Corbisiero, 45' Rig. Bonfiglio, 64' Cicirello, 87' Ferraro.

NOTE: Ammoniti: Scolaro, Cacciottolo, Curtosi. Espulsi: Bacio Terracino.

Marco Lombardo
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2024 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...