Logo Goalsicilia

LIVE!

Logo Palermo
PAL
Logo Venezia
VEN
Inizio ore 20:30
Paternò
Logo Paternò
Paternò, vittoria di carattere per continuare a sognare la salvezza: regolata 2-0 la Mariglianese-Cronaca e tabellino

Paternò, vittoria di carattere per continuare a sognare la salvezza: regolata 2-0 la Mariglianese-Cronaca e tabellino


Ankovic e D’Amore firmano la vittoria degli etnei sui campani

Importante vittoria contro una diretta concorrente per il Paternò di mister Giovanni Campanella che, all’”Orazio Raiti” di Biancavilla, batte 2-0 la Mariglianese di mister Pasquale Sena. Per gli etnei decisive le reti di Ankovic al 64’ e di D’Amore all’80’. Paternò che con questa vittoria sale a 24 punti in classifica e agguanta il Cittanova, Mariglianese che, invece, rimane ancorata all’ultima posizione in classifica con 17 punti, a sette lunghezze di distanza proprio dagli etnei. Di seguito la cronaca e il tabellino del match.

PRIMO TEMPO: La prima occasione del match è al 4’ per il Paternò con Piciollo che raccoglie l’ottimo cross di D’Amore e prova, con un colpo di testa, ad impensierire l’estremo difensore della Mariglianese, l’incornata però è debole e termina tra le braccia del portiere. Al 9’ risponde la Mariglianese con una conclusione, dal centro dell’area di rigore, di Corbisero che però viene murata dalla difesa paternese. Al 12’ tornano ad attaccare i padroni di casa con Ankovic, la sua conlcusione dall’interno dell’area di rigore, però, termina abbondantemente alta. Al 19’ etnei ancora in avanti con D’amore che, di testa, non riesce ad impensierire l’estremo difensore campano. Al 38’ a provarci è Aquino con una conclusione dal limite dell’area, Cappa però si distende e blocca la sfera. Un minuto più tardi truppa di mister Campanella ancora pericolosa con Saverino che, da circa 30 metri, prova la conclusione, palla che termina alta. Al 42’ attacca ancora il Paternò con Aquino che prova il tiro da circa 25 metri, sfera che termina tra le braccia di Cappa. Senza concedere recupero l’arbitro fischia la fine della prima frazione di gara.

SECONDO TEMPO: La prima occasione del secondo tempo è per il Paternò al 51’: splendido cross di Cozza a cercare Ankovic che ci prova in acrobazia, palla che termina fuori di un soffio. Al 54’ etnei ancora pericolosi con una punizione, dal limite dell’area, di Saverino, palla che anche in questa occasione termina fuori di poco. Al 63’ padroni di casa ancora pericolosi con Traorè che raccoglie un ottimo cross di Aquino e, di testa, colpisce la sfera a botta sicura la sfera, Cappa di puro istinto sventa la minaccia. Un minuto più tardi arriva il meritato vantaggio del Paternò con Ankovic che è il più lesto di tutti ad arrivare sulla corta respinta di Cappa e a spedire il pallone in rete. Al 69’ è ancora un superbo Cappa a negare la gioia del raddoppio al Paternò con una super parata su un colpo di testa, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 71’ Ankovic vicinissimo alla doppietta personale con una sua conclusione dall’interno dell’area di rigore, palla che fa la barba al palo. All’80’ arriva il raddoppio dei padroni di casa con D’Amore che, dopo aver saltato un paio di avversari all’interno dell’area di rigore, lascia partire un destro che gonfia la rete, nulla può Cappa che si limita a guardare il pallone entrare in porta. All’83’ ci prova Traorè, la sua conclusione però è debole e termina tra le braccia dell’estremo difensore campano. Dopo ben nove minuti di recupero l’arbitra decreta la fine delle ostilità. Paternò batte Mariglianese 2-0.

IL TABELLINO:

PATERNÒ (4-3-2-1): Mittica; Asero, Dama, Bontempo, De Vivo (62' Traore); D’Amore, Cozza, Saverino (75' A. Guarnera); Piciollo (97' Morasca), Aquino; Ankovic (87' Distefano). A disp.: Coriolano, Dembelè, Messina, C. Guarnera, Diakhate. All. Campanella.

MARIGLIANESE: Cappa; Massaro (77' Piscopo), Esposito, Petrucelli (67' Reymond), Ciaravolo, Monteleone, Oliva, Giordano, Cacciotto (81' Schena), Corbisero (75' Ferrario), Fiorillo (46' Barisone). A disp.: Lesta, Saporito, Maydana, Garritano. All. Sena.

ARBITRO: Saugo di Bassano del Grappa (D’Ottavio-Giovanardi).

MARCATORI: 64' Ankovic, 80' D'Amore.

NOTE: Ammoniti Giordano, Petruccelli, Esposito, Monteleone, Aquino, Campanella, Sena. Espulso al 52' Giordano per doppia ammonizione.

Flavio Fiore
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2024 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...