Logo Goalsicilia
Redazionale
Scommesse online in Italia: qual è la situazione attuale

Scommesse online in Italia: qual è la situazione attuale


Il betting online in forte crescita: superata l'epoca delle scommesse fisiche?

Quando parliamo di betting online dobbiamo sempre fare una distinzione precisa: i dati registrati fino al 2019 e quelli che iniziano dal 2020 ad oggi. C’è un vero e proprio spartiacque per un settore che ha sicuramente registrato una continua a stabile crescita nel tempo.

Merito dei risultati di successo è sicuramente l’affermazione del gioco digitale, con piattaforme certificate pronte a offrire ai giocatori tantissime soluzioni di intrattenimento a distanza. Non a caso tanti scommettitori hanno iniziato a preferire le scommesse online, sfruttando la grande accessibilità offerta dalle piattaforme e la possibilità di scommettere in qualsiasi momento, senza limiti.

Cerchiamo di scoprire quali sono le nuove tendenze del mercato e ciò che amano di più i giocatori rispetto alle scommesse sportive.

I consumatori verso il betting online: superate le scommesse fisiche?

Stando agli ultimi dati registrati dai più popolari migliori siti italiani per scommesse, sembra che milioni di persone preferiscono riversarsi online e scommettere su giochi e discipline senza doversi muovere da casa. Non si tratta però di pigrizia, ma bensì di una vera passione per tutto ciò che viene offerto sul web, dove è possibile trovare grande versatilità, ottimo intrattenimento e sicurezza in un unico posto.

La grande svolta è iniziata nel 2020, quando le betting sportive hanno fatto registrare il +37% di spesa complessiva (dati Agimeg) rispetto all’anno precedente. In quell’anno gli italiani hanno dovuto far fronte alla pandemia mondiale che ha costretto alla chiusura forzata di tantissime attività, dei casinò terrestri per poter contrastare la diffusione del virus.

Con il lockdown molti nuovi giocatori hanno iniziato a registrarsi sui portali dei bookmaker online, sfruttando il divertimento da casa e scoprendo così un nuovo mondo ricco e pieno di proposte. Le piattaforme online infatti non si sono mai fermate, ma hanno saputo lavorare al meglio per potenziare la propria offerta, potendo così abbracciare un sempre maggior numero di utenti.

Il successo dei bookmakers online ADM da cosa dipende?

Che cosa amano gli italiani? Ovviamente il calcio, ma in maniera sempre più ampia lo sport in ogni sua forma! Ecco perché oltre a coprire ampiamente la Serie A, le coppe europee e i principali campionati del mondo, i bookmaker hanno aperto a tante altre discipline, da seguire anche in diretta streaming.

Pensiamo per esempio al tennis, al basket, ma anche all’ippica, alla boxe e molto altro ancora. Stanno man mano conquistando sempre più spazio anche gli eSports, che sono le competizioni professionali dei campioni dei videogiochi. Ogni live event, ogni sfida, ogni manifestazione viene vissuta in prima persona, seguendo in diretta tutto ciò che accade quando si sfidano i più famosi campioni al mondo di gaming.

La grande versatilità è quindi un fattore centrale per il successo riscontrato proprio dalle piattaforme online che proprio nel 2020 hanno ottenuto un fatturato mensile medio di circa 70 milioni di euro.

Che ne sarà del futuro del betting online?

Visto il successo ottenuto nel passato più recente, viene spontaneo chiedersi che cosa ne sarà di questo settore di intrattenimento nel futuro. Nel 2022, in base alle previsioni fatte e alle prime analisi del settore, pare che i risultati siano ancora in crescita, più positivi che mai e tutta questa fortuna non sembra volersi fermare.

Se lo sviluppo tecnologico continuerà a offrire gli strumenti utili per migliorare ogni attività svolta online, sicuramente il ruolo degli operatori del betting sportivo conquisterà sempre maggior rilievo in Italia.

Del resto, grazie anche all’uso dei dispositivi mobile, le scommesse “in movimento” da smartphone e tablet sono aumentate del 14%. E visto che, secondo molti studi europei, i ricavi online generati da mobile arrivano a quota 76% del mercato, viene da pensare che questo dato potrebbe portare davvero bene agli operatori del settore.

ARTICOLO SPONSORIZZATO

Redazione Goalsicilia
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2023 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...