Logo Goalsicilia
Palermo
Logo Palermo
Palermo, buon punto in trasferta: termina 1-1 a Brescia-Cronaca e tabellino

Palermo, buon punto in trasferta: termina 1-1 a Brescia-Cronaca e tabellino


Alla rete bresciana di Galazzi risponde prontamente il rosanero Segre

Né vinti, né vincitori quest’oggi al “Rigamonti” tra il Brescia di mister AlfredoAglietti e il Palermo di mister EugenioCorini. Siciliani che, quindi, tornano nell’isola con un punto che muove la classifica e che permette, almeno temporaneamente, di non sprofondare nuovamente nella zona calda dei play-out. La rete che ha permesso ai rosanero di non tornare a mani vuote dalla trasferta lombarda è stata siglata da Segre al 52’ in risposta alla rete bresciani siglata, dueminutiprima, da Galazzi. Di seguito la cronaca e il tabellino del match.

PRIMO TEMPO: La prima occasione del match è per il Palermo al 2’ con Brunori che, di testa, manda alto. Al 5’ rispondono i padroni di casa con un calcio di punizione di Van de Looi deviato sottoporta da Vido, Pigliacelli però non si fa sorprendere e respinge la minaccia. Al 16’ ci prova ancora il Brescia con una conclusione potente di Van de Looi che, però, viene deviata in corner da Marconi. Al 18’ occasionissima per il Palermo con Marconi che, da due passi, non riesce a indirizzare in rete lo splendido cross di Di Mariano. Al 21’ tornano a farsi vedere in avanti i lombardi con un colpo di testa di Moreo che viene facilmente parato dall’estremo difensore rosanero. Tre minuti più tardi altra occasione per i padroni di casa con Bianchi che, a due passi dalla porta, non riesce ad agganciare il perfetto filtrante di Van De Looi. Al 36’ tornano a provarci gli ospiti con un colpo di testa di Marconi che, però, termina fuori. Dopo due minuti di recupero l’arbitro fischia la fine della prima frazione di gioco.

SECONDO TEMPO: Alla prima occasione del secondo tempo, al 50’, il Brescia passa in vantaggio con Galazzi che, ottimamente servito da Ndoj, trafigge Pigliacelli. Dueminutipiùtardi risponde il Palermo con Segre che si accentra e prova il tiro, nulla da fare per Lezzerini e match che torna in parità. Al 55’ rosanero che hanno la palla del possibile 1-2 con Vido che, liberato da un ottimo velo di Brunori, prova il tiro di prima intenzione, conclusione che termina alta. Rosanero che ci credono e al 57’ ci provano ancora con Di Mariano, la sua conclusione però termina alta. Un minuto più tardi è ancora il numero 10 rosanero a provarci, il risultato della conclusione però non cambia e palla che termina a lato della porta difesa da Lezzerini. Al 60’ torna a farsi vedere in avanti il Brescia con un potente tiro di Van de Looi che, però, termina a lato di pochissimo. Al 72’ rosanero che cercano il vantaggio con Brunori, la sua conclusione viene però deviata in angolo da Mangraviti. Al 77’ ospiti ancora in avanti con Saric che, dalla distanza, prova un tiro verso lo specchio della porta, palla che termina a lato. Dopo quattro minuti di recupero l’arbitro decreta la fine delle ostilità.

IL TABELLINO

BRESCIA (4-3-1-2): Lezzerini; Bisoli, Papetti, Mangraviti, Huard; Labojko, Van de Looi (63' Garofalo), Ndoj (62' Benali); Galazzi (85' Nuamah); Bianchi (73' Olzer), Moreo. A disp.: Andrenacci, Viviani, Pace. All. Aglietti.

PALERMO (3-5-2): Pigliacelli; Mateju, Bettella, Marconi; Di Mariano, Segre, Damiani (68' Saric), Broh, Sala; Brunori, Vido (68' Floriano). A disp.: Grotta, Massolo, Pierozzi, Accardi, Soleri, Devetak, Peretti, Lancini. All. Corini.

ARBITRO: Marinelli di Tivoli (Bindoni-Imperiale).

MARCATORI: 50' Galazzi, 52' Segre .

NOTE: Ammoniti Brunori, Bisoli, Moreo.

Flavio Fiore
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2023 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...