Eccellenza B
Ecc/B: L’Igea non si ferma. Leonzio, Modica e Siracusa rincorrono-Resoconti 4^ giornata

Ecc/B: L’Igea non si ferma. Leonzio, Modica e Siracusa rincorrono-Resoconti 4^ giornata


Vittoria netta per Igea, Siracusa e Leonzio. Il Real Siracusa all'ultimo agguanta la vittoria

Cala il sipario sulla 4^ giornata del campionato di Eccellenza girone B. Sono 24 le reti segnate che hanno fruttato quattro vittorie e tre pareggi. CLICCA QUI per vedere la classifica. Questi resoconti.

COMISO-TAORMINA 2-2

Al “Peppe Borgese” non si fanno male Comiso e Taormina. Tra i ragusani e i messinesi finisce 2-2. A sbloccare il match ci pensa al 10’ Cannavò su calcio di rigore ma un minuto dopo la partita torna subito in equilibrio grazie alla rete di Bojang. Al 32’ il Comiso trova il sorpasso con Bulba e termina la prima frazione avanti 2-1. Nel secondo tempo Taormina che riprende in mano le redini dell’incontro e al 54’ trova il pari, questa volta definitivo, ancora una volta con Cannavò. Comiso che guadagna il primo punto stagionale mentre Taormina che va ad accasarsi al quarto posto in graduatori con 8 punti.

JONICA-NEBROS 1-1

Né vinti, né vincitori tra Jonica e Nebros. Match che termina 1-1 e squadre che tornano a casa con un punto a testa che muove la classifica. Ad aprire il match ci pensa la Jonica al 32’ con Alegria, la risposta ospite arriva al 50’ con uno sfortunato autogol di Zirignon. Jonica che con questo punto si piazza all’ottavo posto con ben 5 punti a soli due punti dalla Nebros, che occupa la sesta posizione in coabitazione con Modica e RoccAcquedolcese.

LEONZIO-MAZZARRONE 4-2

Goleada della Leonzio nei confronti del Mazzarrone. Bianconeri che si impongono sui catanesi per ben 4 reti a 2. La prima rete del match è per la Leonzio al 9’ e porta la firma di Urso, al 31’ Mazzarrone che trova il pari con Lorenzoni. Al 37’ Leonzio che ritrova il vantaggio con Carbonaro e chiude la prima frazione in vantaggio. Bianconeri che nel secondo tempo partono bene e, tra il 50’ e il 52’, D’Emanuele mette una seria ipoteca sul match con una sua doppietta personale. Inutile per gli ospiti la rete all’80’ di Tamasco. Leonzio che, con questa vittoria, va a 9 punti ad un solo punto dalla vetta occupata dalla Nuova Igea Virtus mentre Mazzarrone che resta a 4 punti.

MILAZZO-ACICATENA 2-2

Pari pirotecnico tra Milazzo e Acicatena. I messinesi avanti 2-0 grazie alle reti all’11’ di Lo Presti e al 28’ di Mondello su rigore si fanno rimontare dai catanesi grazie alle marcature di Caruso su rigore al 32’ e di Barbagallo al 50’. Milazzo che sale a tre punti, un punto più su troviamo invece l’Acicatena.

MODICA-SANTA CROCE 2-1

Vittoria nel derby per il Modica che, tra le mura amiche, batte 2-1 il Santa Croce. A passare in vantaggio sono i padroni di casa al 14’ con Prezzabile, al 51’ arriva il pari degli ospiti con Napolitano. Per vedere un altro gol dobbiamo aspettare il 71’ quando Falco, su rigore, segna la rete che decide il match. Modica che, grazie a questa vittoria, sale a 7 punti in classifica a soli tre punti dalla vetta mentre Santa Croce che rimane fermo a 3.

PALAZZOLO-REAL SIRACUSA 0-1

Vittoria al cardiopalma per il Real Siracusa che, allo “Scrofani-Salustro”, batte 1-0 i padroni di casa del Palazzolo grazie a una rete, in extremis, di Ulma. Padroni di casa che restano al penultimo posto in classifica con solo un punto mentre ospiti che, con sei punti, occupano l'ottava posizione.

ROCCACQUEDOLCESE-NUOVA IGEA VIRTUS 0-2

Tutti si aspettavano una vittoria dai barcellonesi e la vittoria è arrivata. Ospiti che sbancano Sant’Agata grazie ai gol al 15’ di Idoyaga e al 90’ di Vincenzi. RoccAcquedolcese che rimane fermo a 7 punti mentre Nuova Igea Virtus che, con dieci punti, mantiene salda la vetta della classifica.

SIRACUSA-VIRTUS ISPICA 3-0

Dopo la sconfitta inaspettata con la Nebros, continua la rincorsa alla vetta da parte del Siracusa che tra le mura amiche del “De Simone” si mangia in un sol boccone la Virtus Ispica, il risultato finale è 3-0. La vittoria aretusea porta le firme di Ababei, doppietta, e di Savasta. Siracusa che così continua ad occupare la seconda posizione con nove punti ad un solo punto dall’Igea capolista, ospiti che invece occupano la terzultima posizione con soli tre punti raccolti.

Flavio Fiore
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...