Serie D
Ottima prova di forza del Catania: battuto 2-1 a domicilio il Licata-Cronaca e tabellino

Ottima prova di forza del Catania: battuto 2-1 a domicilio il Licata-Cronaca e tabellino


Per gli etnei in rete Rizzo e De Luca, inutile il gol in pieno recupero di Ouattara per i gialloblù

Al “Dino Liotta” di Licata va in scena la 3^ giornata del campionato di Serie D girone I 2022/23 tra Licata e Catania. I gialloblù, reduci da 0 punti nelle prime due partite, perdono 1-2 in casa con il Catania, che sale a 9 punti ed è a punteggio pieno. In gol Rizzo nel primo tempo, De Luca nel secondo, poi Ouattara nel finale. CLICCA QUI per vedere la classifica. A seguire cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Partita che inizia subito su ritmi altissimi e al 2’ ci prova il Licata con Izco, ma la sua conclusione finisce sul fondo. Al 3’ ci prova Sarao dai trenta metri, ma Valenti respinge in rimessa laterale. Al 12’ Pino calcia alla destra di Bethers dall’interno dell’area di rigore, ma da posizione defilata, mentre al 18’ il Catania ci prova con Sarao, imbucato bene da Buffa, ma la sua conclusione termina alta. Al 22’ il Catania passa in vantaggio: corner battuto da Giovinco, mischia in area di rigore, la difesa gialloblù respinge al limite, dove Rizzo calcia al volo e batte Valenti. Al 31’ il Catania va vicino al raddoppio: Mudasiru perde palla, Rizzo serve Palermo sulla sinistra, palla in mezzo per Giovinco, che per un soffio non ci arriva. Due minuti dopo buona iniziativa del Licata: Orlando dalla sinistra mette a rimorchio per Rotulo che calcia di prima, ma la sua conclusione va sul fondo. Al 44’ occasione per il Licata: Frisenna – ex di giornata – calcia una punizione dal limite deviata dalla barriera catanese, la palla mette Bethers fuori causa ma termina sul fondo. Su questa punizione termina il primo tempo, con il Catania in vantaggio.

SECONDO TEMPO: In avvio di secondo tempo il Licata va in gol con Izco, ma il guardalinee alza la bandierina: rete annullata per fuorigioco di partenza dell’argentino. Al 56’ calcio di punizione da buona posizione per il Licata: calcia Vitolo, ma la sua conclusione è debole e centrale, facile per Bethers. Il Licata preme, alla ricerca del pareggio, ma senza riuscirci e il Catania soffre. Al 66’ timida reazione del Catania: rimessa laterale lunga di Rapisarda in area, Sarao ci prova di testa ma la sua conclusione va alta. Al 75’ il Licata reclama un calcio di rigore per presunto fallo di mano di Lorenzini, ma per l’arbitro non c’è nulla e si può proseguire. Il Licata preme e prova a rendersi pericoloso dalle parti di Bethers, ma il Catania tiene botta ed è pronto a far male in ripartenza. Sempre 0-1. All’83’ Licata vicino al pareggio: punizione battuta da Rotulo dalla destra, Orlando colpisce di testa, ma Bethers è attento e blocca con sicurezza. Due minuti dopo il Catania sfiora il raddoppio: Jefferson si libera bene di Calaiò, si accentra e calcia, ma la sua conclusione termina alla sinistra di Valenti sul fondo. Al minuto 89 il Catania raddoppia: Sarno va via sulla sinistra, la mette in mezzo per De Luca che ha il tempo di stoppare e calciare a porta vuota. Nella stessa occasione l’attaccante viene espulso dopo alcuni festeggiamenti. Al 95’ il Licata accorcia le distanze con Ouattara, abile con un colpo di testa a battere Bethers su un cross di Rotulo. Non succede più nulla: al sesto minuto di recupero l’arbitro fischia la fine. Il Catania rimane a punteggio in pieno, il Licata invece rimane a quota 0.

IL TABELLINO:

LICATA (3-5-2): Valenti; Vitolo, Calaiò, Orlando (85' Ouattara); Pino, Ficarra (63' Cannia), Mudasiru (70' Marcellino), Frisenna (80' Rubino), Izco (63' Baldeh); Rotulo, Minacori.. A disp.: Sienko, Cappello, Puccio, Saito. All. Romano.

CATANIA (4-3-2-1): Bethers, Rapisarda, Castellini, Lorenzini, Lubishtani; Buffa (58' Russotto Al.), Rizzo, Palermo; Russotto An. (46' De Luca), Sarao (73' Sarno), Giovinco (55' Jefferson). A disp.: Groaz, Boccia, Somma, Lodi, Forchignone. All.  Ferraro.

ARBITRO: Poli di Verona (Damiano-Vitaggio).

MARCATORI: 22' Rizzo, 89' De Luca, 95' Ouattara

NOTE: Ammonito Lorenzini. Espulso al 90' De Luca.

Domenico Cannizzaro
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...