LIVE!

Logo Crotone
CRO
Logo Messina
MES
Inizio ore 17:30
Eccellenza B
Ecc/B: bene Taormina, RoccAcquedolcese, Nebros e Ispica. Pari nel derby tra Igea e Milazzo-Resoconti 3^ giornata

Ecc/B: bene Taormina, RoccAcquedolcese, Nebros e Ispica. Pari nel derby tra Igea e Milazzo-Resoconti 3^ giornata


 Segno X anche per Acicatena e Palazzolo. Negli anticipi sorridono Siracusa e Jonica.

Cala il sipario sulla 3^ giornata del campionato di Eccellenza girone B. Sono 18 le reti segnate che hanno fruttato tre successi casalinghi, altrettanti corsari e due pari. CLICCA QUI per vedere la classifica.Questi i resoconti.

ACICATENA-PALAZZOLO 0-0

Un pari che muove la classifica per entrambe, nessuna rete segnata e un punto a testa che a questo punto della stagione non è da buttare. Sale a 3 punti l’Acicatena, primo punto in campionato per il Palazzolo.

MAZZARRONE-ROCCACQUEDOLCESE 0-1

Successo corsaro del RoccAcquedolcese che si rivela una delle sorprese di questo avvio espugnando il campo del Mazzarrone. A decidere la sfida un rigore insaccato da Paolo Genovese in avvio di ripresa. Resta a 4 il Mazzarrone, sale a 7 il RoccAcquedolcese.

VIRTUS ISPICA-COMISO 3-1

Non riesce a rialzarsi il Comiso che inciampa anche sul campo della Virtus Ispica. Padroni di casa avanti a metà ripresa con Blanstein ma al 40’ Ousman riporta tutto in equilibrio. Prima dell’intervallo ancora Blanstein riporta avanti i suoi che nella ripresa firmeranno il tris che chiuderà i conti. Primo sorriso stagionale per l’Ispica che sale a 3 punti, resta a 0 il Comiso.

REAL SIRACUSA-JONICA 1-3

Nell’anticipo la Jonica espugna il campo del Real Siracusa calando il tris. A sbloccare il match per gli ospiti è De Jesus che trova una doppietta tra il 7’ ed il 30’. Gli aretusei accorciano a metà ripresa con La Delfa ma nel finale Alegria firma il tris che ristabilisce le distanze. Resta a 3 il Real Siracusa, sale a 4 la Jonica.

NEBROS-MODICA 2-1

Si conferma “ammazza-grandi” la Nebros che regola di misura anche il più quotato Modica. A sbloccare il match è dopo appena cinque minuti Ancione. Gli ospiti trovano il pari al 63’ con Falco ma è Camara dieci minuti dopo a trovare il gol che varrà tre punti. Nebros che sale a 6 punti, resta a 4 il Modica.

TAORMINA-LEONZIO 2-0

Con un gol per tempo il Taormina disbriga la pratica Leonzio. A sbloccare il match è bomber Cannavò alla mezz’ora, nella ripresa è Fragapane a segnare il 2-0 che durerà fino alla fine. Sale a 7 punti il Taormina, resta a 6 la Leonzio.

SANTA CROCE-SIRACUSA 0-2

Nel secondo anticipo il Siracusa sorride espugnando il campo del Santa Croce. Prima dell’intervallo il solito Ficarrotta trova il varco giusto per rompere gli equilibri, a otto dalla fine Greco segna il gol del raddoppio. Sale a 7 il Siracusa, resta a 3 il Santa Croce.

NUOVA IGEA VIRTUS-MILAZZO 1-1

Nel sentito derby si spartiscono la posta in palio Igea e Milazzo ma a sorridere sono soprattutto gli ospiti. Gara sostanzialmente equilibrata sbloccata alla mezz’ora da Isgrò. I mamertini non ci stanno e trovano il pari con Matinella, in mischia, al 91’ tra le proteste dei padroni di casa che sostenevano che l’angolo non c’era. Secondo punto stagionale per il Milazzo, testa della graduatoria a 7 lunghezze per l’Igea con Siracusa e RoccAcquedolcese.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...