LIVE!

Logo Crotone
CRO
Logo Messina
MES
Inizio ore 17:30
Messina
Messina, sfiorata la prima vittoria in campionato: nel finale la Viterbese trova il pari-Cronaca e tabellino

Messina, sfiorata la prima vittoria in campionato: nel finale la Viterbese trova il pari-Cronaca e tabellino


Al gol peloritano di Iannone risponde Polidori a pochi minuti dal termine.

Al “F. Scoglio” protagoniste Messina e Viterbese, gara valevole per la 3^ giornata del campionato di Serie C girone C. Padroni di casa che cercano i primi punti stagionali. CLICCA QUI per vedere la classifica. Di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Primo spunto Messina dopo 3' con Iannone che entra in aria e calcia una palla che però si alza ampiamente sopra la traversa. All' 8' ancora Iannone, stavolta a giro servito da Balde, anche questa volta però traiettoria troppo alta. Prima occasione ospite al 20' con un lancio lungo su cui si avventa Marotta, anticipo su Daga e palla in mezzo per l'accorrente Semenza che non trova la porta. Contropiede Viterbese al 27' con il recupero palla di Mungo, il dieci ospite avvia e chiude l'azione su cui la difesa del Messina si salva con un rimpallo che consente la presa sicura di Daga. Errore Messina, Balde serve un pallone pigro centralmente, intercetta Semenzato ma la sua conclusione è debole e non spaventa Daga. Al 35' il Messina la sblocca, parte tutto da Marino che serve Curiale, pallone a Fiorani che apre per Iannone che stavolta centra la porta e sblocca il match con il vantaggio biancoscudato. Prova subito a rispondere la Viterbese, Marotta ci prova in acrobazia, palla che si impenna e per poco Daga non combina la frittata sul tentativo di Semenzato. Al 43' ci prova Balde che si libera dal limita, conclusione debole e nemmeno troppo angolata. Occasionissima al 44' con l'errore di Ferrini che respinge centralmente, conslusione di prima intenzione da parte di Mungo e palla a centimentri dal palo con Daga immobile. Spinge la Viterbese e sbaglia il Messina, palla rubata da Andreis ma il tiro di esterno è altissimo.

SECONDO TEMPO: Partenza forte ospite, spunto di Marotta che viene atterrato all'ingresso in area, per l'arbitro però è punizione dal limite da cui ne esce un colpo di testa pericoloso di Ricci di poco alto. Ancora Viterbese al 52' con Nesta che si infila dalla destro, rientra e calcia un tiro deviato in angolo da Fofana. Al 68' ci prova il Messina dalla lunga distanza con Napoletano, tiro deviato che non impegna Fumagalli. Al 70' risponde la Viterbese, cross di D'Uffizi e testa di Marotta che termina di poco a lato. Al 73' testa di Marotta per Polidori che in allungo riesce solo a sporcare la conclusione, palla che arriva docile tra le braccia di Daga. Grossa chance per i padroni di casa al 77' con Grillo che scarica un bel sinistro in contropiede, Fumagalli si allunga e concede solo il corner. Un minuto dopo errore da matita rossa per Napolitano che serve Volpicelli, il 7 ospite serve un pallone troppo lungo e decentrato per Marotta che prova il pallonetto ma la difesa del Messina chiude agevolmente. Messina che in questa fare prova a segnarselo da solo il goal del pari, ci prova Fofana che devia quasi imparabilmente un traversone in mezzo, Daga soffia sul pallone che esce di centimenti ed è solo angolo. All' 85' ancora vicini al pari gli ospiti, D'Uffizi con un destro potente deviato dal muro messinese schierato a protezione della porta giallorossa. Muro che si sgretola al minuto 87, lancio lungo di Megalitis, si inserisce Polidori che stoppa e calcia un pallone lento che prende in controtempo Daga per il pareggio Viterbese. Messina che si getta in avanti alla ricerca del nuovo vantaggio, non riesce però a creare chance pericoloso e vede sfumare così i tre punti.

Messina-Viterbese 1-1: 35' Iannone, 87' Polidori 

IL TABELLINO:

MESSINA (4-3-3): Daga; Konate (72' Berto), Trasciani, Ferrini, Angileri; Fiorani (53' Grillo), Marino, Fofana; Iannone (53' Catania), Curiale (53' Napoletano), Balde (83' Zuppel). A disp.: Lewandowski, Versienti, Filì, Camilleri, Mallamo, Piazza, Iannone, Nicosia. All. Auteri.

VITERBESE (3-4-1-2): Fumagalli; Santoni, Ricci, Monteagudo; Nesta, Semenzato (65' Polidori), Megelaitis, Andreis (65' Di Cairano); Mungo (56' D'Uffizi); Volpicelli, Marotta. A disp.: Bisogno, Chicarella, Sorrini, Marenco, Mbaye, Manarelli, Simonelli. All. Filippi.

ARBITRO: Cavaliere di Paola (Spataro-Linari).

MARCATORI: 35' Iannone, 87' Polidori

NOTE: Ammonizioni: Balde, Marino, Angileri. Espulsioni:

Marco Laquidara
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...