LIVE!

Logo Acireale
ACI
Logo Lamezia Terme
LMZ
Inizio ore 15:00
Logo Licata
LIC
Logo Catania
CAT
Inizio ore 15:00
Logo Ragusa
RAG
Logo Locri
LOC
Inizio ore 15:00
Logo Sancataldese
SAN
Logo Canicattì
CAN
Inizio ore 15:00
Logo Santa Maria
PSM
Logo Sant'Agata
SAG
Inizio ore 15:00
Logo Casteldaccia
CAS
Logo Akragas
AKR
Inizio ore 15:30
Logo Enna
ENN
Logo Cus Palermo
CUS
Inizio ore 15:30
Logo Leonfortese
LEO
Logo Mazarese
MZE
Inizio ore 15:30
Logo Mazara
MAZ
Logo Pro Favara
FAV
Inizio ore 15:30
Logo Nissa
NIS
Logo Parmonval
PRM
Inizio ore 15:30
Logo Resuttana San Lorenzo
RSL
Logo Castellammare
CAS
Inizio ore 15:30
Logo Sciacca
SCI
Logo Marineo
MRN
Inizio ore 15:30
Logo Don Carlo Misilmeri
MIS
Logo Gela Fc
GEL
Inizio ore 16:00
Logo Comiso
COM
Logo Taormina
TAO
Inizio ore 15:30
Logo Jonica
JON
Logo Nebros
NEB
Inizio ore 15:30
Logo Leonzio
LEO
Logo Mazzarrone
MZR
Inizio ore 15:30
Logo Milazzo
MIL
Logo Acicatena
ACC
Inizio ore 15:30
Logo Modica
MOD
Logo Santa Croce
SCR
Inizio ore 15:30
Logo RoccAcquedolcese
RAC
Logo Nuova Igea Virtus
IGV
Inizio ore 15:30
Logo Siracusa
SIR
Logo Virtus Ispica
ISP
Inizio ore 15:30
Serie D
Coppa Italia, Paternò corsaro a valanga sulla Sancataldese-Cronaca e tabellino

Coppa Italia, Paternò corsaro a valanga sulla Sancataldese-Cronaca e tabellino


È 0-5 il risultato finale, a segno Pappalardo, Cervillera, Tuninetti e doppio Fernandez.

Termina con il pesante punteggio di 0 a 5 la sfida tra Sancataldese e Paternò, valevole per il primo turno di Coppa Italia. Una partita senza storia quella andata in scena al "Valentino Mazzola" di San Cataldo, con i padroni di casa mai in partita, complici anche le scorie delle tristi vicende extracalcistiche della settimana appena trascorsa. Gli etnei ne fanno tre nella prima frazione, mostrando i frutti del lavoro di mister Peppe Pagana. Battuta d'arresto pesante per i ragazzi di mister Matteo Vullo, che dovranno subito cancellare la brutta prestazione di oggi in vista dell'inizio del campionato. Di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Sin dai primi minuti è il Paternò ad avere il predominio del gioco, creando occasioni da palle inattive: al 8' Manes sfiora il pallone messo in area da Zappalà su punizione; al 17' è ancora il difensore ad andare vicino al gol da corner, ma il suo colpo di testa è messo in corner da La Cagnina. Al 24' Pappalardo sblocca la partita con un destro da fuori area che trova la deviazione sfortunata di Di Marco e scavalca il portiere di casa. Passa un quarto d'ora e i rossoazzurri raddoppiano: punizione dalla sinitra che trova l'incornata di Cervilleri, che tutto solo batte a rete per lo 0-2. Sul finale di tempo è Tuninetti a metterci la firma: calcio di punizione dal limite, tocco di Raucci e destro violento che non lascia scampo all'estremo difensore verdeamaranto.

SECONDO TEMPO: Nella ripresa calano vistosamente ritmo e motivazioni di entrambe le squadre, e bisogna arrivare al 70' per un'azione degna di nota: Pappalardo colpisce il pallone con il destro e scheggia la parte alta della traversa. La Sancataldese è completamente assente dal campo e negli ultimi minuti di gioco subisce altri due gol, complice anche l'espulsione di Oppizzi. Al 81' e al 86' Fernandez ha il tempo di siglare una doppietta da rapace d'area, partendo in entrambe le occasioni sul filo del fuorigioco e battendo La Cagnina per il definitivo 0-5.

IL TABELLINO:

Sancataldese-Paternò 0-5: 24' Pappalardo, 38' Cervillera, 45' Tuninetti, 81', 86' Fernandez

SANCATALDESE (4-3-3): La Cagnina; Garzia (39' Mastrosimone), Oppizzi, Di Marco, Garofalo (74' Castiglia); Florio, Calabrese, Treppiedi (46' Nasini); Apostolos, Torregrossa (57' Taormina), Tuccio. A disp.: Dolenti, Magrì, Lo Porto, Taormina, Saetta, D'Agosto. All. Vullo.

PATERNÒ (3-5-2): Cappa (77' Coriolano); Popolo, Manes, Raucci; Cervillera (74' Francinella), Aquino (61' Bamba), Tuninetti, Zappalà (74' Moran), Guarnera (77' Amorello); Fernandez, Pappalardo. A disp.: Timmoneri, Nicolosi, Chechic, Conti. All. Pagana.

ARBITRO: Franzò di Siracusa.

MARCATORI: 24' Pappalardo, 38' Cervillera, 45' Tuninetti, 81', 86' Fernandez

NOTE: Ammoniti Di Marco, Manes, Raucci, Oppizzi; al 65' espulso Oppizzi per somma di ammonizioni 

Giuseppe Ficarra
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...