Catania
Catania: rosa quasi completa, manca però un blocco Under...

Catania: rosa quasi completa, manca però un blocco Under...


L'editoriale con la situazione giovani in casa rossazzurra.

Manca sempre meno al primo impegno ufficiale del nuovo Catania targato Ross Pelligra. La squadra guidata da mister Giovanni Ferraro sfiderà, domenica 21 agosto alle ore 16, la Sancataldese nel match valevole per il turno preliminare della Coppa Italia Serie D. Gli etnei cominceranno, quindi, la loro avventura nella nuova categoria fuori dalle mura amiche, in quel di San Cataldo, precisamente allo Stadio "Valentino Mazzola".

L'attesa per la partita è tanta e la rosa etnea è quasi pronta e quasi completa. Il Catania, allo stato attuale, ha ufficializzato ben 18 calciatori allestendo un vero e proprio squadrone per la categoria.

Per la porta è stato tesserato l'estremo difensore lettone Klavs Bethers, classe 2003 che l'anno scorso si è messo in mostra con la maglia del Sant'Agata.

In difesa sono stati ufficializzati gli arrivi di: Alessio Castellini, classe 2003 la scorsa stagione nella Primavera dell’Empoli; Giorgio Chinnici, classe 2002 che l’anno scorso ha vinto il Girone I di Serie D con la maglia della Gelbison; Simone Pino, classe 2002 che ritorna dopo aver vestito la maglia rossazzurra la scorsa stagione in C; Filippo Lorenzini, classe 1995 che l'anno scorso ha vestito le maglie di Turris e Catania in Serie C; Michele Ferrara, classe 1993 reduce dall’esperienza in C con la Pergolettese; Francesco Rapisarda, classe 1992 l’anno scorso titolarissimo della Triestina con cui ha pure segnato 4 reti.

A centrocampo, invece, sono stati tesserati: Alessandro Russotto, classe 2002 ex Spezia e l’anno scorso all’Altamura; Giulio Frisenna, classe 2002 reduce dalle esperienze in D con Sant’Agata e Licata; Orazio Di Grazia, classe 1998 ex Troina e Biancavilla; Marco Palermo, classe 1995 la scorsa stagione protagonista in C con la maglia del Latina; Giuseppe Rizzo, classe 1991 ex Messina; Francesco Lodi, classe 1984 e storica bandiera del club etneo, l’anno scorso ha vestito la maglia granata dell’Acireale.

In attacco sono stati ufficializzati i seguenti calciatori: Michele Forchignone, classe 2003 in prestito dal Sassuolo; Giuseppe De Luca, classe 1991 reduce dall’esperienza con la maglia della Triestina; Giuseppe Giovinco, classe 1990 e fratello della “formica atomica” Sebastian, la scorsa stagione ha vestito, in C, la maglia del Taranto; Manuel Sarao, classe 1989 l'anno scorso protagonista in C con la maglia del Gubbio; Andrea Russotto, classe 1988 che l’anno scorso ha vestito la maglia del Catania in C.

Inoltre verrà ufficializzato a breve anche l'arrivo di Cristiano Bani, centrocampista classe 1999 che già si sta allenando con il club etneo e che la scorsa stagione ha vestito la maglia del Siena in Serie C collezionando 25 presenze, impreziosite da 2 gol e 1 assist.

La rosa però è quasi e non totalmente completa, ma perché? In Serie D la regola degli under obbliga le società a schierare in campo almeno un giocatore nato dopo il 1° gennaio 2001, uno dopo il 1° gennaio 2002, uno dopo il 1° gennaio 2003 e uno dopo il 1° gennaio 2004.  Nel Catania possiamo ben vedere che non sono presenti giocatori classe 2004 e quindi, se la squadra dovesse schierare una formazione con i giocatori sopra elencati, incorrerebbe nella sconfitta a tavolino.

Andiamo allora a vedere qualche calciatore classe 2004 che l’anno scorso ha fatto bene in Serie D, ne abbiamo scelti 3 del girone I e 3 degli altri gironi. Che il prossimo colpo degli etnei si nasconda tra questa rosa di nomi? Chi lo sa.

Emanuele Semprini: portiere cresciuto nelle giovanili della Roma e che l’anno scorso ha difeso la porta del Trastevere in ben 34 occasioni subendo 31 gol e portando a casa la bellezza di 15 clean sheet.

Francesco D’Amore: difensore che si è reso protagonista con la maglia della Cavese con cui ha raccolto, tra Coppa e campionato, ben 16 presenze e 1 assisti.

Michele Morlando: terzino della Polisportiva Santa Maria Cilento che la scorsa stagione, tra Coppa e campionato, ha raccolto 16 presenze e la convocazione al prestigioso torneo di Viareggio con la Rappresentativa Serie D.

Giuseppe Cottone: centrocampista che la scorsa stagione, con l’Acireale, ha raccolto 13 presenze e la convocazione al prestigioso torneo di Viareggio con la maglia del Sassuolo, torneo che è stato vinto dalla squadra neroverde.

Edoardo Mengani: centrocampista cresciuto nelle giovanili del Tolentino e che l’anno scorso si è messo in mostra proprio con il team marchigiano nel campionato di Serie D.

Lorenzo Sangiorgio: esterno d’attacco che l’anno scorso in Serie D, con la maglia del Gozzano, ha collezionato 40 presenze e siglato 8 gol.

Flavio Fiore
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

Speciale20/07/2022
Il nuovo Catania si presenta: programmi, progetti e obiettivi dei rossazzurri
Speciale13/07/2022
Nasce il Catania SSD a r.l., Pelligra è il nuovo presidente
Serie C C16/03/2022
Catania, Baldini: “Col Campobasso gara fondamentale per centrare primo obiettivo. Tanto affetto dalla gente...”-CONFERENZA
Serie C C22/01/2022
Catania, Baldini: “A Bari possiamo offrire una prestazione importante, grande voglia di giocare”-CONFERENZA
Serie C C18/12/2021
Catania, Baldini: “Altro derby e altra grande opportunità, ma guai a sottovalutare il Messina”-CONFERENZA
Serie C C04/12/2021
Catania, Baldini: “­A Latina per vincere e riprenderci quello che ci hanno tolto. Al Palermo ci penseremo dopo“-CONFERENZA
Serie C C10/11/2021
Catania, Baldini: “Con la Vibonese gara fondamentale, dovremo metterci qualcosa in più”-CONFERENZA
Serie C C09/10/2021
Catania, Baldini: “Serviva ritrovare la fiducia. Con la Juve Stabia dovremo dare tutto quello che abbiamo”-CONFERENZA
Serie C C27/08/2021
Catania, Baldini: “Non siamo al massimo della condizione, ma stiamo crescendo”-CONFERENZA
Serie C C09/08/2021
Catania: il calendario completo 2021/22
Serie C C02/08/2021
Catania: scadenze federali non rispettate. I motivi del mancato pagamento
Serie C C23/07/2021
Catania, Ferraù: “Per l’iscrizione compiuto un miracolo. Tutto su raccolta fondi, maltesi e obiettivi…”-CONFERENZA
Serie C C15/07/2021
Serie C: ecco come potrebbe essere composto il girone C alla luce delle esclusioni del Consiglio Federale
Serie C C07/05/2021
Catania, martedì conferenza Sigi: “Il club non fallirà, con o senza Tacopina. Pianificheremo con serenità il futuro”
Serie C C28/12/2019
Catania: “Andazzo andata deludente. Chiarimenti su lettera a calciatori...”-Il comunicato
Serie C C25/11/2019
Catania: “Sorpresi che il Sindaco si accorga solo ora delle nostre difficoltà. Ci siamo sempre rimessi in sesto da soli ma...“
Catania10/03/2019
Impresa Catania, steso il Catanzaro a domicilio-Cronaca e tabellino
Catania10/10/2018
Catania: Tar del Lazio respinge ricorso-Il comunicato
Catania24/09/2016
Calcio Catania: oggi la società compie 70 anni
Catania11/08/2016
Catania: il calendario completo 2016/17
Catania24/07/2016
Catania, 2-1 sul Biancavilla: cronaca, chiavi tattiche e tabellino
Catania18/07/2016
Catania: l'obiettivo è dominare il campionato
Catania14/07/2016
Catania: salta il ritiro umbro. Mercato, sfuma Zibert?
Catania13/07/2016
Catania: via ufficiale alla campagna abbonamenti - tutte le informazioni
Catania13/07/2016
Catania: prende forma la rosa di Rigoli, oggi ufficializzati altri tre colpi?
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...