Palermo
Palermo ancora corsaro: espugnato per 2-1 il campo dell’Entella-Cronaca e tabellino

Palermo ancora corsaro: espugnato per 2-1 il campo dell’Entella-Cronaca e tabellino


Luperini sblocca, Brunori raddoppia. Poi Merkaj dimezza lo svantaggio.

Ancora una vittoria esterna per il Palermo che espugna il campo della Virtus Entella nell’andata del Secondo turno play off. Un 2-1 in vista della gara di ritorno, che si giocherà sabato, che consente ai rosanero di passare il turno anche perdendo con un gol di scarto. Bella partita della truppa di Baldini che sbloccano in avvio di ripresa con un’incornata di Luperini e raddoppiano con un rigore procurato ed insaccato da Brunori. Poi una dormita difensiva su un corner consente ai liguri di accorciare con Merkaj. Di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Pronti-via e dopo 40 secondi il Palermo si rende pericoloso: Valente riceve palla a destra e taglia il campo, appoggio a Brunori che calcia forte dal limite, Borra vola e smanaccia in corner. La risposta dei liguri al 7’: Barlocco sfonda a sinistra e crossa forte, Massolo vola e riesce a respingere anticipando tutti, dai 35 metri Coppolaro ci prova di prima intenzione, ancora il portiere ospite blocca senza problemi. Al 12’ Damiani recupera palla a metà campo e appoggia subito a Brunori che calcia a palombella da oltre 40 metri vedendo Borra leggermente avanzato, mira imprecisa. Al 15’ Entella ad un passo dal vantaggio: Capello pennella sulla testa di Morosino che spizzica velenosamente, Massolo vola e dice no con un grande intervento. Al 19’ la risposta rosa: corner di Dall’Oglio da destra, incornata di Luperini a lato non di molto. Al 32’ proteste Palermo: spunto di Floriano che da sinistra converge, entra in area e va in contrasto con Sadiki cadendo, per l’arbitro è tutto regolare. Al 41’ botta in diagonale di Palmieri col mancino, palla a lato. Al 43’ ancora Palermo pericoloso: Luperini vince un contrasto e serve Brunori che si sposta la palla sul mancino e calcia sul primo palo, Borra respinge. Finisce così la prima frazione, Entella-Palermo 0-0.

SECONDO TEMPO: Pronti-via e Palermo in vantaggio: minuto 46, corner dalla destra di Valente, stacco perfetto di Luperini che incorna gonfiando la rete, è 0-1. Al 50’ siciliani ancora pericolosi: Odjer, entrato in avvio di ripresa per Dall’Oglio, recupera una palla sulla trequarti e allarga verso Floriano che crossa con l’esterno, Valente prova ad incornare a tre metri dalla porta ma la palla è troppo alta. Al 52’ rigore per il Palermo: Luperini imbuca per Brunori che anticipa Pellizzer con la punta del piede e viene atterra. Lo stesso centravanti sul dischetto è glaciale e insacca, è 0-2. Al 68’ Entella accorcia: Magrassi supera in rapidità Marconi e calcia basso sul primo palo, Massolo respinge con i piedi. Sul corner successivo è Merkaj il più lesto a piazzare la zampata dimezzando lo svantaggio, è 1-2. Al 76’ l’Entella sfiora il pari: Meazzi scambia con Merkaj e crossa basso, Buttaro è prodigioso ad anticipare sottoporta Magrassi. L’azione prosegue con Capello che calcia dal limite, a lato di un soffio. All’80’ si riaffaccia avanti il Palermo: ripartenza rapida, Soleri in area per Brunori che protegge spalle alla porta e appoggia a Odjer che calcia da 25 metri, palla in curva. Nei sei di recupero non succede nulla. Finisce così, Virtus Entella-Palermo 1-2.

Virtus Entella-Palermo 1-2: 68' Merkaj-46' Luperini, 53' rig. Brunori

IL TABELLINO

ENTELLA (4-3-2-1): Borra; Coppolaro, Pellizzer, Sadiki, Barlocco; Palmieri (57' Magrassi), Rada (82' Di Cosmo), Karic; Capello (82' Lipani), Morosini (64' Meazzi); Lescano (57' Merkaj). A disp.: Siaulys, Alessio, Silvestre, Pavic, Banfi. All. Volpe.

PALERMO (4-2-3-1): Massolo; Buttaro, Lancini, Marconi, Giron (86' Crivello); Damiani, Dall’Oglio (46' Odjer); Valente, Luperini, Floriano (71' Soleri); Brunori. A disp.: Pelagotti, Perrotta, Somma, Accardi, Doda, Silipo, Felici, Fella. All. Baldini.

ARBITRO: Tremolada di Monza (Basile-Feraboli).

MARCATORI:  46' Luperini, 53' rig. Brunori, 68' Merkaj

NOTE: ammoniti Rada, Dall'Oglio, Damiani, Buttaro, Rada, Crivello. Spettatori circa 4.700 (1.111 nel settore rosanero).

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...