Sant'Agata
Sant'Agata sorride, play off più vicini: contro Real Aversa tre punti preziosi-Cronaca e tabellino

Sant'Agata sorride, play off più vicini: contro Real Aversa tre punti preziosi-Cronaca e tabellino


In gol Favo nel primo tempo e Alagna nel secondo, per gli ospiti a segno La Monica nel finale.

Il Sant'Agata batte il Real Aversa nell'ultima gara casalinga del suo campionato e aggiunge un altro tassello al sogno play off che adesso si avvicina sempre di più. Il match, non particolarmente spettacolare, vede le due squadre molto nervose sin dall'inizio con l'arbitro che più volte è costretto a fermare il gioco a causa dei numerosi falli. Alla fine la spunta il Sant'Agata che si regala un'ultima gioia, di una stagione quasi perfetta, davanti ai propri tifosi. Per l'Aversa invece è una sconfitta che pesa meno, vista la salvezza già raggiunta. CLICCA QUI per vedere la classifica. Di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Al 9’ l’Aversa si fa vedere dalle parti di Bethers prima con un colpo di testa di Bonfini respinto dall’estremo difensore biancoazzurro e poi con un cross di Schiavi che trova la testa di Cavallo che non impatta bene e non trova la porta. Al 16’ il Sant’Agata trova il vantaggio: solito cross di Catalano su punizione che arriva in area e trova la deviazione in rete di Favo che porta in vantaggio i padroni di casa. Dopo il gol veementi proteste degli ospiti per un presunto tocco di mano del centrocampista biancazzurro, per l'arbitro è tutto regolare. Al 22’ Cicirello prova la conclusione di sinistro dal limite che però si impenna troppo e finisce alta. Al 25’ punizione dal limite di Catalano che si spegne di un soffio sul fondo. Prima dell'intervallo tanto agonismo e poche emozioni.

SECONDO TEMPO: Al 56’ Chianese lascia partire il destro dal limite che trova la risposta di Bethers con i pugni. Poi il secondo tempo si spegne un po’ di intensità e la gara si gioca più sul piano fisico, fino all'82’ quando Favo lancia Alagna solo contro Lombardo, l'attaccante prova lo scavetto ma trova una grande risposta in angolo dell’estremo difensore. Dal corner, all'83’ il Sant’Agata raddoppia: Catalano batte un angolo perfetto che attraversa tutta l’area e trova la testa di Alagna che colpisce e buca Lombardo riscattandosi dall’errore di un minuto prima. Al minuto 88 il Real Aversa accorcia le distanze: Chianese serve La Monica bucando la difesa e La Monica solo contro Bethers deve solo mettere alle spalle dell’estremo difensore. Minuti finali intensi ma senza pericoli per la porta dei siciliani. 

IL TABELLINO:

SANT’AGATA (3-4-2-1): Bethers; Sannia (48' Squillace), Brugaletta, Capone; Brugnano, Calafiore (61' Mazzone), Favo, Frisenna; Cristiano (48' Alagna), Catalano; Cicirello (70' Okito). A disp.: Piazzolla, Fernandez, Caracò, Cervillera, Lanza, Bongiovanni, Miceli. All. Giampà.

REAL AVERSA: Lombardo; Hutsol (92' Mariani), Schiavi, Del Prete, V. Russo, Bonfini, Di Lorenzo, D. Russo, Sannia (46' La Monica), Cavallo (70' Grimaldi), Chianese. A disp.: Rammairone, Dello Iacono, Affinito, Mariano, Strianese, Russo Do.. All. Sannazzaro.

ARBITRO: Vailati di Crema (Gookooluk-De Simone).

MARCATORI: 16' Favo, 83' Alagna, 88' La Monica.

Marco Lombardo
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...